A breve inizieranno tutti i programmi televisivi che ci faranno compagnia per l’intera stagione autunnale ed invernale sia in RAI che in Mediaset. C’è tanta attesa per i programmi condotti da Maria De Filippi e nello specifico Uomini e Donne e C’è posta per te. Proprio riguardo quest’ultimo, sembra che ci siano tante novità e tante nuove regole che pare siano state imposte direttamente da Maria De Filippi.

C’è posta per te possiamo dire che è considerato quel programma che sancisce in qualche modo l’inizio dell’inverno e come tutti sappiamo è quel programma che da la possibilità di poter permettere alcuni ricongiungimenti familiari e interpersonali. di conseguenza il pubblico in questo programma è fondamentale. Quest’anno però per via della pandemia da coronavirus ci saranno sicuramente delle novità molto importanti riguardo questo programma, le cui registrazioni inizieranno proprio il prossimo lunedì 7 settembre, anche se poi queste saranno trasmesse sicuramente nei mesi a venire.

C’è posta per te 2021, un’edizione diversa e ricca di novità

Secondo le anticipazioni diffuse dal sito Blogo, sembra che ci siano tante novità per questa nuova edizione di C’è posta per te che sarà differente rispetto al passato, proprio perché bisognerà fare i conti con i protocolli anti covid e con le normative che sono necessarie per tutelare i protagonisti delle varie puntate ma anche tutti gli addetti ai lavori. Sembra ovvio che Maria abbia voluto, nel corso di diverse interviste piuttosto recenti, sottolineare il fatto di voler mettere in pratica questi protocolli e non soltanto per il programma in questione ma anche per Uomini e Donne, le cui registrazioni sono già iniziate e Amici.

Ma quali sono queste novità? Innanzitutto, secondo alcune indiscrezioni sembra che non sarà presente il pubblico in studio, così come non ci saranno vip nazionali e internazionali ma saranno presenti soltanto i partecipanti che prima di poter accedere all’interno dello studio televisivo devono necessariamente sottoporsi al test sierologico. Di certo sarà un’edizione particolare e non la solita a cui siamo abituati ad assistere ormai da tantissimi anni.

Le novità volute e introdotte da Maria De Filippi

Ci sarà anche una particolare distanza tra i partecipanti Che dovranno comunque essere muniti di mascherina. Confermato invece il divisorio a forma di di busta che ormai è diventato l’emblema significativo del programma. Ad ogni modo, nonostante le tante novità, il programma sarà sicuramente un grande successo, così come è sempre stato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here