Cipolle ripiene al tonno

Pelate le cipolle lasciandole intere e mettetele in una pentola con abbondante acqua fredda. Portate sul fuoco e fatele cuocere per 7-8 minuti dal bollore. Poi scolatele e fatele intiepidire. Con un coltello affilato, eliminate la calotta delle cipolle tagliando a circa un centimetro e mezzo di spessore e, aiutandovi con un cucchiaio, svuotatele delicatamente lasciando solo i due strati più esterni.

Se si forma un buco alla base chiudetelo con un pezzetto di cipolla preso dalla polpa appena tolta. Frullate con un mixer la metà della polpa interna delle cipolle insieme al tonno e alla ricotta fino a ottenere una crema omogenea e morbida. Mischiate metà granella di pistacchi alla crema e riempite le cipolle disposte in una pirofila da forno. Cospargete con la granella rimasta, il pane grattugiato e l’olio extravergine. Infornate a 180° C per circa 20 minuti e servite.

La cipolla è un alimento decisamente sottovalutato, ma in realtà presenta proprietà sorprendenti. Agisce infatti come antitrombotico, in quanto svolge un’azione simile all’aspirina. Inoltre, secondo recenti pubblicazioni è di aiuto per prevenire l’ipertrofia prostatica e svolgerebbe un ruolo protettivo nei confronti del tumore al seno e alla prostata grazie alla presenza di una sostanza chiamata disolfuro di diallile.

Per 4 persone

• Preparazione: 50 minuti
• 4 cipolle medie (circa 600 g)
• 80 g di ricotta • 120 g di tonno
al naturale sgocciolato • 30 g
di granella di pistacchi • 10 g
di pane grattugiato • 2 cucchiai
di olio extravergine di oliva

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.