coronavirus attenzione alla terza ondata
Intrattenimento

Coronavirus in Germania, Uk e Francia, la Merkel prolunga il lockdown

La pandemia da Coronavirus continua purtroppo a mietere vittime ed i contagi aumentano a dismisura, giorno dopo giorno. La situazione nel nostro paese sembra essere davvero critica e nei giorni scorsi, dopo tanti mesi, è stato di nuovo record di vittime nelle ultime 24 ore, con oltre 850 morti. A poche settimane dal Natale, la situazione è ancora molto grave, per questo motivo in molti si chiedono che feste saranno per tutti noi.

Pandemia da Coronavirus, la situazione continua a essere preoccupante

Purtroppo la situazione non cambia negli altri paesi europei, dove la pandemia sta facendo davvero tanta paura. In Germania ad esempio, già ad ottobre era stato indetto un lockdown morbido o light che pare dovesse terminare in questi giorni. Tuttavia, si è deciso che questo durerà fino al prossimo 20 dicembre, in attesa di capire come potrà evolvere la situazione in queste settimane. Purtroppo però, in queste settimane i contagi non sono per niente scesi, tanto meno le vittime e per questo motivo nella giornata di ieri c’è stata una nuova riunione fra la cancelliera Merkel e lander, i governatori e si è deciso di estendere il lockdown fino al prossimo 20 dicembre e dunque per altri 30 giorni circa.

Leggi Anche  Allarme in Francia per la scomparsa della piccola Mia di soli 8 anni

Lockdown in Germania fino al prossimo 20 dicembre

“Ancora una volta, dobbiamo fare affidamento sui nostri punti di forza”, è questo quanto spiegato dalla Merkel, aggiungendo anche che le misure decide nelle scorse settimane, resteranno in vigore fino a quando non ci saranno le condizioni tali da poterle allentare. “Sfortunatamente, questo non è probabile al momento”, ha aggiunto la Merkel. Come sarà il Natale in Germania? Secondo quanto riferito dalla Cancelliera, sarà possibile riunirsi fino ad un massimo di 10 persone, per due famiglie, ma da questo conteggio si escludono i minori di 14 anni. Questa è la situazione attuale che si respira e si vive in Germania, e in Uk?

Leggi Anche  Allarme in Francia per la scomparsa della piccola Mia di soli 8 anni

Coronavirus nel Regno Unito e in Francia

Nel Regno Unito, soltanto nella giornata di ieri si sono registrati ben 696 morti ed è il dato più alto dai primi di maggio. Inoltre, questo dato così preoccupante, arriva proprio l’indomani l’annuncio del premier Boris Johnson, riguardo l’allentamento delle restrizioni dal 2 dicembre. Le vittime di Covid sono circa il 12% in più rispetto alla scorsa settimana per un totale di oltre 56 mila dall’inizio dell’emergenza. In Francia, oggi è il penultimo giorno di lockdown perché a partire dal prossimo sabato 28 novembre, ci saranno meno restrizioni. Cattive notizie però per i più piccoli, visto che resterà chiuso il parco divertimento che sarebbe stato ideale da visitare per le festività natalizie.

Leggi Anche  Allarme in Francia per la scomparsa della piccola Mia di soli 8 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *