DayDreamer – Le ali del sogno anticipazioni 17 agosto 2020: la gelosia di Sanem

Pubblicato il: 7 Agosto 2020 alle 9:16

Ancora guai in vista per Sanem, la protagonista di DayDreamer – Le ali del sogno, a quanto pare la donna deciderà di mettere in atto una mossa avventata per salvare l’agenzia pubblicitaria, mandando in tilt anche Can Davit con il quale litigherà con la fidanzata. Le nuove anticipazioni della puntata che andrà in onda il prossimo 17 agosto del 2020 devono dunque la coppia su tutte le furie.

Sanem: il gesto estremo per salvare la Fikri Hakira

Nel corso delle puntate precedenti di DayDreamer – Le ali del sogno abbiamo avuto modo di vedere Sanem dalla parte di Emre al fine di mettere in crisi la Fikri Hakira e quindi condurla alla chiusura. Adesso le cose per la giovane sono profondamente cambiate, tanto da voler salare l’azienda a ogni costo anche pur di litigare con Can, il quale ben presto andrà in escandescenza per via di un’azione messa in atto e che non piacerà assolutamente all’erede della Fikri Hakira.

Sanem, dunque, deciderà di mettere in atto un qualcosa che aveva concordato di non fare e che metterà a sua volta alle strette Can Davit il quale andrà in escandescenza tra rabbia e gelosia.

DayDreamer – Le ali del sogno anticipazioni 17 agosto 2020

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, ecco che l’attenzione mediatica oggi si concentra sul gesto estremo che Sanem metterà in atto per salvare la Fikri Hakira.

Secondo quanto reso noto dalle anticipazioni della puntata di DayDreamer – Le ali del sogno che andrà in onda il prossimo 17 agosto del 2020 sembrerebbe proprio che Sanem tradirà una promessa fatta a Can, usando il profumo che l’uomo aveva realizzato per lei cedendolo all’italo francese Fabri il quale comprandolo, e investendo sulla pubblicità, riuscirebbe a salvare così l’azienda. Un gesto estremo che farà ravvedere Can che vedrà come Sanem fosse davvero disposta a tutto.

La gelosia di Can

Nel momento in cui Can verrà a conoscenza del gesto di Sanem perderà le staffe al punto di scagliarsi contro la sua fidanzata durante una giornata lavorativa in azienda.

Il fotografo punterà il dito contro Sanem per aver messo alla portata di tutti un qualcosa che doveva essere solo loro come appunto il profumo che aveva realizzato per lei. Nessuna giustificazione sembrerà essere in grado di calmare Can, il quale strapperà davanti agli occhi della fidanzata la lettera d’amore che aveva scritto per lei precedentemente e quindi prima che il profumo venisse venduto a un cliente della Fikri Hakira.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *