Diletta Leotta, lo strano messaggio sui social lascia i fan di sasso: sta male?

Diletta Leotta è sempre piuttosto attiva sui social network ed è anche particolarmente seguita dai suoi follower. Diletta è uno dei personaggi più attivi e presenti sui social in questi giorni di quarantena, causata dall‘emergenza Coronavirus. La conduttrice con le sue dirette cerca di allietare le giornate dei suoi fan e di far loro compagnia in queste giornate di quarantena con dirette Instagram, foto e video che tanto attirano l’attenzione e la curiosità di chi la segue con tanto affetto. Sembra che però in queste ultime ore la conduttrice abbia pubblicato un post su Instagram che contiene una frase che ha tanto colpito e nel contempo fatto anche riflettere tutti i suoi seguaci. Ma di che si tratta?

Diletta Leotta, la frase nel post che ha fatto tanto preoccupare i fan

In queste ore la 28enne siciliana si è mostrata nel suo terrazzo di casa mentre si allena e fa ginnastica. Questo non è di certo una novità, ma un qualcosa che è già accaduto parecchie volte. La vera novità è ciò che la conduttrice Dazn ha scritto nella didascalia ovvero “La vita è tutta una questione di equilibrio”. A cosa si riferiva Diletta? Molti fan hanno pensato che questa frase si riferisse all’esercizio fisico, altri invece hanno pensato che Diletta Leotta potrebbe avere qualche problema oltre ovviamente a riferirsi al momento difficile e complicato che sta attraversando così come tutti noi per questa emergenza sanitaria.

La didascalia strana di Diletta Leotta che preoccupa i fan

Anche Diletta Leotta, quindi sembra avere percepito questa situazione particolarmente delicata. Ad ogni modo i follower si sono resi sempre più conto del fatto che questa frase della conduttrice potesse celare qualcos’altro e si sono posti delle domande. Non sono ovviamente mancati i complimenti ed le lusiglie per la sua bellezza.

Ovviamente rimangono i dubbi per quanto scritto dalla conduttrice la quale ovviamente non ha dato alcuna applicazione ma si è limitata a leggere i commenti dei suoi follower. Per il momento Diletta Leotta continua quindi ad allenarsi ed a vivere questa quarantina in compagnia del suo fidanzato Daniele Scardina con il quale sta Convivendo ormai da diverse settimane. I due stanno insieme ormai dalla scorsa estate e nonostante in molti avessero pensato che quella loro potesse essere una breve love story estiva, ad oggi i due sono più innamorati che mai. Che presto decideranno di convolare a nozze?

[su_expand more_text=”Extra” less_text=”Chiudi” height=”00″ link_style=”button” link_align=”center”]

All’anagafe è Daniele Scardina, campione internazionale di boxe pesi supermedi, ma tutti lo conoscono come King Toretto (come il personaggio interpretato da Vin Diesel nella serie cinematografica Fast and Furìous). In più, da tempo è al centro del gossip per il suo legame con la conduttrice radio e tv Diletta Leotta.

Classe 1992, nato a Rozzano, alle porte di Milano, Daniele fin da subito si accorge che deve dare una svolta alla sua vita mettendosi in gioco. E cosa più di un ring poteva dargli questa sensazione? A 20 anni inizia a indossare i guantoni. Nel 2013 vince il Guanto d’oro e partecipa alle World Serie of Boxing e alla Talent League. Si trasferisce a Miami e nel 2019 vince il titolo internazionale dei Supermedi IBF.

Cosa si cela dietro i guantoni? Passione. Determinazione. Umiltà. E una grande fede che lo accompagna dall’inizio della sua carriera, rappresentata anche dagli innumerevoli tatuaggi: dal suo idolo Mike Tyson ad alcuni simboli cristiani, alla scritta Scardina Team, celebrazione della famiglia e di tutti coloro che credono in lui. Una personalità complessa che ha conquistato Diletta Leotta. Una relazione, la loro, che sta appassionando innumerevoli follower e in questi mesi di quarantena, come testimoniano le stories sui social, li vede sempre più affiatati. E pensare che fino a poco tempo fa entrambi negavano parlando  Abbiamo raggiungete (via telefono) Daniele in questo periodo di reclusione, e ci ha aperto virtualmente le porte  della sua casa.

Come sta vivendo questa quarantena? «Mi sto adattando un po’ alle cose. Diciamo che non ci resta altro da fare: mi alleno, guardo film, studio, leggo». Com’è la vita lontano dal ring?
«Sono una persona molto iperattiva. Ora mi sto adattando a questa reclusione. So che è per il nostro bene quindi mi tocca. Ci siamo adattati e continuiamo a farlo sperando di ripartire al più presto». L’allenamento non può mancare.

Che allenamento e dieta sta seguendo in questo periodo? «Ora siamo in una fase fuori stagione: non ho incontri programmati. Inutile quindi andare a stressare mente e corpo. Mi mantengo in forma con corsa, circuiti e allenamenti con attrezzi. Svolgo un’attività di pesistica con il mio preparatore, in videochiamata. Mi alleno due volte al giorno e cerco di stare in forma. A livello di dieta mangio un po’ più regolare: il rischio dello stare a casa è di mangiare troppo. Sono abituato a fare diete, a prendere e perdere peso, un po’ a fisarmonica.

Poi sono un goloso, se mi metti un piatto davanti ne mangio due… devo  controllarmi». A casa cucina lei? «No, no! Cucina Diletta. Ma io cucino ogni tanto comunque. Diciamo che è lei che mi vizia». Su Instagram abbiamo potuto vedere allenamenti di coppia. Come sono Daniele come coach e Diletta come allieva? «In realtà sono più bravo come atleta che come coach! Lei invece è davvero molto brava». La prima cosa che farà finita la quarantena?«Andare a trovare la mia famiglia, i miei nonni. Hanno una certa età quindi ho anche paura ad avvicinarmi a loro in questo momento. Poi andare dal barbiere, vedermi con qualche amico, farmi una camminata… cose molto semplici. Sarà una ripresa un po’ dura per tutti».

Prossimi obiettivi e impegni per cui si sta allenando? «Quest’anno dovevo difendere il titolo e puntare ad altri successi. Ora è tutto fermo e non so quando riprenderemo gli allenamenti e gli incontri. Spero comunque di andare presto avanti con la carriera e di vincere altri titoli. Poi ho alcuni programmi televisivi che devono riprendere come Ballando con le stelle che però ora sono fermi ai box».

Come se la cava a ballare? «Devo dire che mi piace, me la cavo bene». Insomma prove di convivenza, qualcuno direbbe di matrimonio. Ci state pensando? «No no… meglio non parlarne».
Miami o Milano? A quale città si senti più legato tra le due in cui si divide la sua vita? «A Milano sono nato, è casa mia, ma anche Miami lo è, lì ci sono la mia palestra, mio fratello e mio nipote. Mi sento a casa in entrambe. Spero di tornare entro l’estate a Miami per riprendere la preparazione. Ho bisogno di combattere».

Chi è il vero Daniele Scardina? «Cerco di essere sempre me stesso. Un esempio per i giovani nello sport e nella vita, un esempio per chiunque. Mi vedono come un duro, quello che si allena come una bestia, tutto tatuato… E vero sono quello. Ma sono anche una persona di cuore, di fede soprattutto. Una persona che motiva gli altri. In me c’è sia il lato duro sia quello buono».
Con Diletta ormai non vi nascondete più. Ha trovato il vero amore? «Non ci nascondiamo né niente. Non lo abbiamo mai voluto fare in realtà. Cerchiamo solo di rimanere discreti, visto che siamo sempre sotto i riflettori, lei soprattutto. Cerchiamo di tenere la nostra storia per noi. Ci piace cucinare insieme, stare sul divano e guardare film. In questo periodo ci stiamo conoscendo al 100% e siamo felici. Facciamo tutto quello che si può fare in quarantena stando a casa». Bello lui, bella lei, giovani e innamorati, non si limiteranno alla cucina. [/su_expand]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *