elettra lamborghini la rabbia

Elettra Lamborghini la rabbia e l’appello disperato ai follower “Le gambe non si muovono”

Elettra Lamborghini la rabbia e l’appello disperato ai suoi follower. Stiamo parlando di una delle cantanti più in voga e più apprezzate degli ultimi tempi, nonché nella ricca ereditiera che lo scorso 26 settembre è convolata a nozze con il fidanzato Afrojack. Sui social, la giovane è molto seguita ed infatti vanta circa 6,5 milioni di follower su Instagram. Recentemente la ricca ereditiera ha condiviso con i suoi fan una disavventura che pare abbia suscitato parecchio scalpore. Ma cosa è accaduto alla giovane Lamborghini, che in quest’ultimo periodo ne sta vivendo davvero di tutti i colori?

Elettra Lamborghini la rabbia e l’appello disperato ai suoi follower

Sembrerebbe che la ricca ereditiera abbia avuto un’ avventura con un animale ferito che la stessa ha soccorso in strada. Ebbene si, nei giorni scorsi pare che la sposina abbia voluto salvare la vita ad un leprotto ferito che ha trovato sul ciglio della strada. Nel momento in cui Elettra si è fermata per soccorrere l’animale si è resa subito punto che quest’ultimo non poteva muoversi, perché pare avesse subito un incidente. “Le gambe non si muovono” queste le parole dichiarate da Elettra che ha immediatamente chiesto aiuto chiamando le associazioni competenti.

La ricca ereditiera incontra un leprotto ferito e tenta di salvargli la vita

Molti tentativi sarebbero andati a vuoto, ma poi finalmente Elettra pare che abbia trovato il modo per soccorrere il piccolo leprotto. Almeno pare che questo fosse la sua idea, salvo poi rimanere piuttosto delusa nel momento in cui si è recata presso L’ente in questione. Elettra infatti una volta arrivata presso l’associazione, pare sia venuta a conoscenza del fatto che l’animale sarebbe stato soppresso. Purtroppo, gli operatori dell’associazione le avrebbero detto che non era più possibile darle delle notizie su quel povero leprotto. A quel punto, la neo sposina si sarebbe offerta di portare a casa l’animale e di prendersi cura personalmente ma anche in quel caso si sarebbe vista negare la richiesta.

Lo sfogo sui social

Furiosa, così, la cantante ha voluto denunciare questa spiacevole situazione ai suoi 6,5 milioni di fan attraverso un post che ha diffuso sul suo canale Instagram, anche se non ha citato il nome dell’associazione coinvolta. “Vergogna al veterinario dell’ente di oggi che non ha voluto ridarmelo indietro! Che legge è che non posso prendermi la responsabilità di adottare un animaletto invalido? Ah… però se fosse stato un coniglio avrei potuto perché non è selvatico…“. Queste le parole dichiarate dalla ricca ereditiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *