Press "Enter" to skip to content

Elisabetta Canalis, il momento dell’addio: la foto con Skyler Eva

L’inverno del 2020 è stato un momento davvero molto delicato anche per Elisabetta Canalis per vie della pandemia da Coronavirus che ha coinvolto ogni nazione nel mondo, persino l’America dove ancora oggi si fa la conta dei casi e dei morti. L’attrice ed ex velina ha deciso di condividere con i fan una foto davvero particolare, che andava comunque fatto.

Elisabetta Canalis, il momento dell’addio

Come abbiamo avuto modo di spiegate all’inizio del nostro articolo, ecco che l’attenzione mediatica oggi si concentra sulle vacanze di Elisabetta Canalis nella sua amata Sardegna, insieme alla piccola Skyler Eva, il marito e anche il cagnolino adottato da poco.

Questa estate per Elisabetta Canalis ha avuto un sapore molto diverso, dopo esser giunta nella nostra nazione a seguito della pandemia da Coronavirus che non le ha permesso di poter tornare in Italia per via delle restrizioni che sono state imposta per la diffusione del Codiv-19. Adesso però ecco che arriva il momento dell’addio.

Il viaggio di Elisabetta Canalis

Ebbene sì, le vacanze di Elisabetta Canalis sono da poco giunte al termine e l’attrice ed ex velina ha deciso di tornare nella sua casa di Los Angeles città dove ha deciso di rimanere dal momento in cui ha incontrato il marito, sposato diversi anni fa in Italia.

A viaggiare insieme a lei la piccola Skyler Eva che nel corso di pochissimi mesi è diventata una piccola star del web, dato che Elisabetta Canalis ha deciso di non nasconderla più.

“Non volevo farlo…”

Elisabetta Canalis, dunque, da un po’ di tempo a questa parte ha deciso di mostrare sui social anche la piccola Skyler Eva, la quale è diventata una piccola star del web.

In particolar modo, Elisabetta Canalis ha spiegato il perché della sua decisione al Corriere della Sera dichiarando:

Non volevo esporla a commenti che avrebbe ricevuto solo perché era mia figlia e forse ero io a non essere pronta a leggere commenti del genere. Mia figlia ad un certo punto ha cominciato a chiedermi perché facessi di tutto per tagliarla fuori dalle mie foto e dalle mie dirette: veniva sempre spinta via e coperta e questo si è accentuato quando abbiamo ospitato una famiglia di rifugiati delle Bahamas in casa, con dei bambini piccoli che io fotografavo sempre. Skyler ama molto socializzare e alla fine è diventata protagonista di questa esperienza insieme ai bambini di quella famiglia. Così abbiamo rotto il ghiaccio e mi ha convinta a includerla in quelle foto”.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *