Elisabetta Gregoraci è single, i suoi occhi sono solo per lui

Look casual per Elisabetta Gregoraci pochi giorni fa durante la edizione numero 97 del Pitti Uomo Immagine. Sorridente e. più solare del solito, l’attrice ha accolto tutti con allegria presso lo stand di U.S Polo ASSN svelando il segreto della sua ritrovata felicità. Moglie separata del noto imprenditore Flavio Briatore, Elisabetta non ha mai fatto mistero del fatto che lei da ragazza del Sud è tradizionalista ed è molto attaccata ai valori della famiglia e, quindi, trascorrere le vacanze di Natale con suo figlio, che è ormai un ometto, e sua sorella Marzia le ha giovato tantissimo. Proprio pochi giorni fa si sono rincorse alcune voci che prevedevano un riavvicinamento tra i due ex coniugi,  Flavio ed Elisabetta, ma per ora il menage familiare è rimasto quello che era lo scorso anno e la conduttrice guarda avanti verso il 2020 pronta a vivere nuove esperienze lavorative.

Elisabetta ti piace vestire anche in modo casual?

«Lorenzo, il titolare di questo marchio U.S Polo ASSN, è un grande imprenditore ed io credo in lui. Vengo a Pitti da quando sono bambina perché questa manifestazione mi trasmette sempre molta energia. Amo vestire casual perché sono sempre in giro da un posto all’altro quindi, un paio di jeans ed una maglia, sono perfetti per essere sempre pronti a ripartire».

Anche Nathan, tuo figlio, ama vestire in modo sportivo. Che rapporto avete con la moda e seguite la ricerca della ecosostenibilità?

«Sì, certo lui è un ragazzino ed ama vestirsi in modo comodo e può sembrare strano, ma pur essendo un ometto ci confrontiamo su tante cose, sul modo di vestirci e ci diamo dei consigli vicendevolmente. E importante, certo, dare spazio alla ricerca sulla ecosostenibilità e far capire ai piccoli come salvaguardare l’ambiente che li circonda».

Hai trascorso le vacanze di Natale e di fine anno a Dubai, negli Emirati Arabi, con i tuoi familiari. Ti sei divertita?

«Sì, mi sono davvero rilassata, mi sento rigenerata anche perché ho trascorso le vacanze in famiglia con mio figlio prima e mia sorella ed i miei nipoti, tutti insieme. E stato davvero un bel modo per iniziare Fanno, ma ora le vacanze sono terminate e si torna a lavorare».

Ti abbiamo seguita ed applaudita in ruoli comici come presentatrice a Made in Sud e poi ti abbiamo vista come brava e drammatica interprete di Maria nel film uscito di recente dal titolo Aspromonte — La terra degli ultimi. Come fai a cambiare a calarti in ruoli cosi diversi tra loro?

«Sono molto felice che mi sia stato assegnato questo personaggio in questo mio ultimo film, dopo quello già drammatico ed impegnativo di Mata Hari del 2016.È stato bello interpretare un altro ruolo molto impegnativo. Maria, il mio personaggio, è molto particolare, è la chiave del film. Mi ha fatto molto piacere far vedere al mio pubblico che so interpretare ruoli comici come in Made in Sud e ruoli drammatici come quelli delle pellicole. Sono felice che il regista Mimmo Calopresti mi abbia voluto per personaggio in questo mio ultimo film, dopo quello già drammatico ed impegnativo di Mata Hari del 2016.È stato bello interpretare un altro ruolo molto impegnativo. Maria, il mio personaggio, è molto particolare, è la chiave del film. Mi ha fatto molto piacere far vedere al mio pubblico che so interpretare ruoli comici come in Made in Sud e ruoli drammatici come quelli delle pellicole. Sono felice che il regista Mimmo Calopresti mi abbia voluto per ha detto che per interpretare il ruolo di Maria nel film Aspromonte- La Terra degli ultimi ti doveva abbruttire perché sei troppo bella?

«Sì è vero, ma io gli ho risposto che per me non sarebbe stato assolutamente un problema farmi vedere brutta».

Quali sono i tuoi progetti futuri dopo aver interpretato un ruolo cosi importante come quello di Maria?

«Ci sono tanti nuovi progetti per questo anno appena arrivato, ma io voglio valutare sempre tutto con calma. Sono in primis una mamma e voglio sempre seguire mio figlio che il vero grande amore della mia vita«.

Si era detto che forse Pamore sarebbe tornato nella tua vita, alcuni hanno anche ipotizzato un ritorno di fiamma con il tuo ex marito Flavio Briatore…

«Sono single e non ho un legame sentimentale. Lavoro e quando non sono impegnata amo passare il tempo con mio figlio perché mi ritengo davvero una mamma fortunata perché ho un bambino bellissimo».

AAA, bella quarantenne del Sud, oggi single dopo una storia importante e mamma, cerca uomo sulla quarantina, amante dei viaggi e delle Instagram Stories. Astenersi perditempo”. Ce la vedete Elisabetta Gregoraci a lanciare un simile appello? No, scherziamo, non vedremo mai un annuncio così. Come si può pensare che una come lei, energica, splendida e fisicatissima, abbia difficoltà a trovare un uomo? D’accordo, la storia con Flavio Briatore è apparentemente sepolta, e anche quella con Francesco Bettuzzi è durata pochino (l’addio la scorsa estate). Ora la showgirl di Soverato pare in una condizione di beata singletudine, tanto da far vacanza a Capodanno a Dubai con la sorella e altri amici vip, ma senza accompagnatore. Però c’è da I credere che non duri ancora
per molto. Perché con delle qualità come le sue, Eli avrà solo da scegliere.

Nel frattempo la notizia vera non è la ritrovata armonia familiare con l’ex Flavio Briatore, con il quale ha passato le vacanze di Natale per la gioia del loro Nathan Falco, ma il fatto che Elisabetta, classe 1980, compirà quarantanni tra pochissimi giorni. L’8 febbraio, a essere precisi. Una soglia simbolica, quella degli “anta”, e non è nemmeno il caso di stare a spiegare perché: chi legge e li ha già passati, già sa; chi li vede avvicinarsi, li teme, e conosce il perché. Ma nemmeno i 40 possono intaccare l’appeal di Elisabetta, la quale, bontà sua, li affronta con il cliché del “fisico al top che fa impazzire i fan sui social”.

Basta atterrare, appunto, su Instagram e spulciare la sequenza di commenti, su tutti quelli relativi a una foto recente, scattata a Dubai, in bikini pazzesco. Uno stuolo di ammiratori e ammiratrici si sentono in dovere di riempirla di complimenti: bellissima, donna nel corpo di una ragazzina, ti adoro, oh mia conterranea sei stupenda, bisognerebbe dipingere un quadro ed esporlo al Louvre… cose così. Hanno ragione, niente da dire. C’è persino un fan che, preoccupato che l’ostentazione quotidiana di tanto splendore possa allontanare Elisabetta dalla sua patria, trasecola (ispirando un po il nostro scherzo delle prime righe): «Non è che prima o poi uno sceicco ti vede, si vuole mettere con te e poi in Italia non torni più?». Chissà.

Non è solo il fisico ad attrarre, però. Elisabetta è anche (lo è sempre stata) la classica donna di carattere del Sud, che non le manda a dire e che mette il cuore in tutto quello che fa. Rapporti di coppia inclusi. Quella con Briatore è stata una storia lunga e intensa. Quando si sono conosciuti, e innamorati, lui era un imprenditore facoltoso (oggi non è cambiata molto la solfa), scapolo d’oro e con un elenco di ex da sogno (vogliamo citare almeno le supermodelle Naomi Campbell e Heidi Klum?). Riesce a farlo capitolare, la bella calabrese di 30 anni più giovane, e a portarlo all’altare nel 2008, nella chiesa di Santo Spirito in Sassia a Roma. Il resto è storia: due anni dopo nasce Nathan Falco, in anni recenti qualcosa si incrina e si arriva alla separazione due anni fa. Per il bene del bambino Elisabetta e Flavio continuano a vedersi e a rispettarsi. Tanto da indurre l’ultimo suo fidanzato registrato dalle cronache rosa, Francesco Bettuzzi, a dichiarare in estate dopo la rottura:
«Una coppia, a casa mia, è formata da due… non da tre». Sarà mica che la presenza ingombrante di Flavio si sia fatta sentire un po’ troppo? Arrivano anche le piccole tensioni post chiusura, come in ogni “thè end” sentimentale che si rispetti. Alla notizia di un possibile flirt di Flavio con la giovanissima (49 anni più giovane di lui!) Benedetta Bosi, Eli non si trattiene. Sull’importante differenza di età tra l’ex marito e la bella Miss Carnevale di Pietrasanta 2017, la Gregoraci si lascia andare a un commento: «Fa rabbrividire
». Tanto basta per far parlare di polemiche. Anche se Briatore aveva smentito il flirt parlando di semplice amicizia.
Pare anche che la giovanissima e intraprendente fanciulla sia stata scaricata del tutto con un messaggino, proprio all’approssimar- si delle vacanze di Natale, passate poi dall’ex boss di Formula 1 in famiglia. Resta, insomma, un vago sentore di intesa che fa sognare i fan dei “Gregiatore” e lascia accese le speranze di una riunificazione (ipotesi peregrina, ma nel rosato mondo del gossip vale quasi tutto, anche remiro evocato da quel fan fantasioso).

Segui Controcopertina.com

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.