Liti? Allontanamenti? Crisi? Assolutamente no! Nonostante le chiacchiere circolate quando Elodie e Marracash hanno trascorso separati (per motivi di lavoro), lo scorso Capodanno, la loro unione continua ad andare a gonfie vele. E’ un periodo d’oro per la ventinovenne cantante scoperta ad “Amici” che non soltanto si gode il successone che sta riscuotendo con il pubblico, ma anche il forte sentimento che da qualche tempo la lega al collega Marracash, ben undici anni più di lei, con il quale fa coppia fissa scatenando l’entusiasmo dei rispettivi fans.

E se con Sanremo 2020 e il suo brano “Andromeda”, la cantante si afferma come una delle realtà del panorama musicale italiano, le cronache rosa continuano ad interessarsi in modo particolare della sua vita privata. La bionda cantante, da fanciulla sincera e senza peli sulla lingua qual è, non si fa pregare nel rivelare qualche dettaglio. Come ad esempio, la sua opinione riguardo gli uomini che regalano l’intimo, lei che di un marchio di biancheria intima è testimonial proprio in questo periodo.

«Ogni donna ha il suo stile: rigoroso, semplice o da panterona. – ha detto a “Grazia” – A me piace giocare. Mi diverte l’idea di interpretare un ruolo. E avere l’intimo giusto è importante: ti fa sentire bella. A volte ti fa sentire proprio al top. Mi piacciono gli uomini che ti regalano l’intimo, è una cosa carina, e anche utile: è un modo per capire cosa si aspettano da te, che immagine abbiano della tua sensualità: puoi scoprire che il tuo compagno ti veda come non avevi mai avuto il coraggio di immaginarti. E invitarti a sperimentare. Amo gli uomini che sanno apprezzare l’estro, la creatività. In ogni campo.

Non mi piacciono quelli che mi frenano. Se voglio esagerare, uscire dal binario e giocare a essere sensuale, voglio un compagno che sappia rispecchiarsi nel mio gioco di ruolo». Lei questo compagno l’ha trovato in Marracash, il rapper che da qualche anno sbanca le classifiche di vendita e che conquista ogni giorno nuovi followers sui social. Elodie ci tiene a specificare che il loro non è un amore da instagram e che molte cose che vive con il suo uomo se le vuole tenere per sé piuttosto che condividerle, dopo la presentazione ufficiale della coppia alla Scala di Milano. «L’esposizione mediatica non mi spaventa.

So che la mia vita privata è diventata abbastanza pubblica. E mi va bene così. Cerco di limitarmi nei social, non ne abuso, non siamo una coppia da Instagram. Siamo entrambi molto spontanei. Quando ce ne andiamo in giro siamo molto affiatati e mi fa piacere che si veda. Alla Scala è stato bellissimo, mi sono commossa. In questo periodo, sono molto felice». E se la cantante romana e Marracash adesso sono felici insieme, il merito è soprattutto suo, di Elodie Di Patrizi, che non ha esitato a fare la prima mossa, completamente rapita dal ragazzo con il quale ha duettato nella hit “Margarita”.

Elodie ha voluto ricordare il primo giorno in cui si è trovata a tu per tu con lui per le riprese del singolo relativo al pezzo. «Io che sono sempre disinvolta davanti alla telecamera e so gestire bene ogni tipo di situazione, ho provato imbarazzo, mi sentivo osservata da lui», ha raccontato a “Vanity Fair”. «La sera, quando sono tornata a casa dopo aver girato il videoclip di “Margarita”, mi ha scritto un messaggio molto carino. Ma poi a cena l’ho invitato io. Noi ragazze di periferia sappiamo che se vuoi qualcosa devi andartelo a prendere. Nella vita, nel lavoro e anche in amore». Ed è nato l’amore: «volevo solo conoscerlo meglio.

Ora mi sento un’adolescente. Sono una che controlla tutto, ma con lui non riesco a essere distaccata… Tutti abbiamo dei metodi, quel mezzo incantesimo che serve a vendere la parte più bella di noi. Con lui non c’è stato, discutiamo, ci sfidiamo, siamo già consapevoli dei nostri difetti. E’ una cosa onesta, viscerale». Mentre si gode la sua love story Elodie non trascura comunque il lavoro, anzi. Proprio lo scorso 31 gennaio ha fatto uscire, dopo tre anni dal precedente album “Tutta Colpa Mia”, il cd “This is Elodie”. Si tratta di una particolare ed originale mossa promozionale che ha visto prima l’album disponibile in versione digitale e poi in quella “fisica” il 7 febbraio.

Ovviamente l’edizione digitale non contiene il singolo di Sanremo, “Andromeda” (scritto tra gli altri dal trionfatore della scorsa edizione del Festival Mahmood) che c’è invece in quello fisico. Il cd contiene anche le più recenti hit della cantante uscite soltanto in versione singolo e per lei si tratta di una grande emozione. E’ come se fosse il suo primo disco, ha detto infatti al riguardo senza nascondere l’eccitazione per questo momento. Con Marracash al suo fianco a darle tutto il supporto del mondo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here