Emma Marrone lancia un appello sul Coronavirus: “Adesso basta”

Sono giorni davvero particolari quelli che stanno vivendo le persone nel mondo per via dell’allarme Coronavirus. Quello che doveva essere un banale virus da sconfiggere in pochissimo tempo, si è trasformato in una vera emergenza mondiale. La Lombardia e altre regioni al nord, e non solo, sono diventate ‘zone rosse’ per via dell’alto rischio ed ecco che a parlare della cosa arriva anche Emma Marrone.

Io resto a casa

Questo è l’hashtag lanciato nel corso di queste ultime ore sui social anche da pare dei vip che invitano i loro fan a una maggiore cautela.

Chiara Ferragni, Rosario Fiorello e tanti altri invitato tutti a restare uniti, ma a casa dopo la fuga che è stata messa in atto dal nord al sud chiedendo così di non portare il virus fuori dalle zone rosse e quindi non infettare anche il resto della nazione dato che, anche nelle regioni del sud Italia, stanno aumentando a dismisura i casi di contagio. Non a caso, ecco che il decreto di chiusa scuole e centri ricreativi ormai è diventato nazionale.

Emma Marrone fa un appello agli italiani

La paura del contagio da Coronavirus ormai sta dilagando in lungo e in largo nella nazione. Le regioni con le zone rosse sono state quasi letteralmente chiuse, nonostante la generale fuga dal nord al sud.

Sulla base di tale motivazione anche i vip, al fine di aiutare lo Stato, stanno cercando di promuovere con l’hashtag #iorestoacasa, cercando di far capire che non si tratta di una precauzione da mettere in atto solo da chi vive nelle zone rosse, ma anche per coloro che si trovano in altre parti della nazione. Allo stesso modo ecco che arriva l’appello di Emma Marrone agli italiani.

“No sono paranoica”

Emma Marrone, come tanti altri colleghi, ha decido di scendere in campo e chiedere ai fan di restare a casa. La cantante salentina nelle sue IG Stories ha pubblicato il seguente messaggio: “Questo è il mio sabato sera. Un bicchiere di vino mentre guardo la tv. E non perché sono paranoica o esagerata. Voglio fare davvero qualcosa di utile per aiutare il nostro Paese. Rispettando delle regole. Rispettando chi si sta facendo il mazzo negli ospedali, rischiando tutti i giorni. Dai su. Stiamo vivendo giorni davvero difficili… Di quelli che ‘sembra puoi far tutto e invece non puoi fare niente’… Vi mando un bacio leggero sul cuore e un grande abbraccio virtuale… Un grande applauso a tutti i medici e gli infermieri che lavorano senza sosta per arginare questo virus! Seguite le regole… Ognuno di noi può fare qualcosa di utile e limitare i danni! Con affetto. Emma”.

Giovane, bella, amata dai suoi tanti fan. E coraggiosa, capace di affrontare la malattia a testa alta. È una storia importante, che merita di essere raccontata, quella di Emma Marrone. “Succede. Succede e basta. Questo non era proprio il momento giusto, ma in certi casi nessun momento lo sarebbe stato”.

Inizia così il post di Emma Marrone su Instagram accompagnato da una frase di John Lennon: ‘La vita è ciò che ti accade quando sei tutto intento a fare altri piani’. “Da lunedì mi devo fermare per affrontare un problema di salute – scrive l’artista, che già in passato aveva dovuto affrontare un tumore, come lei stessa ha raccontato in diverse interviste – Ve lo dico personalmente per rassicurarvi e per non creare allarmismi inutili. Per questo motivo non sarò presente a Malta per il concerto di Radio Italia che ringrazio per l’immediata comprensione”.

“Inutile dirvi l’immenso dispiacere che provo per tutti quei ragazzi che hanno speso dei soldi in voli aerei e alberghi per venire fino a Malta per sostenermi – sottolinea Emma – Non avete idea di quanto mi sarebbe piaciuto essere su quel palco e cantare per tutti voi. Vi prometto che tornerò più forte di prima! Ci sono troppe cose belle da vivere insieme. Adesso chiudo i conti una volta per tutte con questa storia e poi torno da voi.

Grazie e state sereni davvero… Andrà tutto bene!”. La notizia arriva inaspettata in un momento molto importante della carriera della cantante salentina, tra le più amate soprattutto dai fan più giovani: proprio a inizio settembre la giovane di origine leccese, ma nata a Firenze, ha annunciato per i suoi primi dieci anni di attività un nuovo album, anticipato dall’atteso brano “Io sono bella”, scritto per lei da Vasco Rossi insieme con Gaetano Curreri. Infatti nel messaggio ai fan scrive: “Succede.

Succede e basta. Questo non era proprio il momento giusto, ma in certi casi nessun momento lo sarebbe stato” e aggiunge anche la foto di una frase di John Lennon: “La vita è ciò che ti accade quando sei tutto intento a fare altri piani”. Immediata la reazione dei fan: in meno di due ore il post ha avuto 60mila like e l’hashtag Forza Emma è balzato in testa ai trend di Twitter. In
tantissimi le stanno augurando forza e pazienza, si dicono sicuri che sarà combattiva e grintosa come sempre e le stanno dimostrando affetto e solidarietà. Moltissimi anche i messaggi di amici e colleghi (da Paola Turci a Giorgia, da Laura Pausini a Giusy Ferreri, da Alessandra Amoroso a Nek, da Giovanni Caccamo a Isabella Ferrari, da Giorgio Pasotti a Elena Santarelli, da Valentina Lodovini a Syria). Affetto e comprensione anche dai profili ufficiali di Radio Italia e de Le Iene. A Emma ha scritto anche Maria De Filippi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *