Emma Marrone non sarà più bionda: il drastico cambio look

In questi mesi abbiamo avito modo di vedere come è cambiata la vita di Emma Marrone, stravolta nuovamente dal ritorno del tumore nella sua vita. La cantante salentina ha preso una decisione importante che riguarda il suo look, come le hanno consigliato i medici per il suo bene. Da oggi, dunque, Emma Marrone non sarà più bionda? Ecco che la cantante ha deciso di rompere il silenzio sul suo imminente cambio look, al quale stiamo assistendo gradatamente.

Emma Marrone torna a Sanremo 2020

In questi giorni stanno prendendo forma gli ultimi dettagli del Festival di Sanremo 2020 e dopo la conferma riguardante la partecipazione di Albano e Romina, ecco che arriva anche quella di Emma Marrone.

Ebbene sì, Emma Marrone ancora una volta ha deciso di dire al Festival di Sanremo e di tornare ma solo come super ospite dopo un passato da vincitrice con il brano Non è l’inferno, e la veste di valletta insieme ad Arisa e Rocio Munoz Morale. L’arrivo a Sanremo sarà anche portatore di grandi cambiamenti, ecco di cosa si tratta.

Emma Marrone non sarà più bionda

Emma Marrone, dopo l’operazione subita, ha deciso di rompere il silenzio e raccontare cosa è realmente successo nella sua vita, rompendo il silenzio sulla malattia della quale fino a poco tempo fa aveva parlato solo a singhiozzi, preferendo tutelare la sua privacy.

Adesso Emma Marrone ha anche comunicato anche la necessità di dover cambiare colore dei capelli. In occasione di una lunga intervista rilasciata A Sette, la cantante salentina ha spiegato: “I miei capelli non saranno più biondi. Dopo l’operazione subita, i medici mi hanno sconsigliato di tingermi. Mi sono presa la libertà di metterli a riposo, potrei anche non tornare più bionda. L’importante è sapere che sono bionda dentro”.

“Non ho timore di espormi troppo”

In occasione della stessa intervista, Emma Marrone ha anche spiegato di non nutrire più paura di raccontare cosa le succede nel quotidiano, o come ad esempio è capitato con il tumore.

Non a caso, Emma Marrone spiega: “Non ho avuto timore di espormi troppo, condividendo con il pubblico la malattia: non potevo non dirlo, qualcuno aveva comprato voli e alberghi per esserci. Fosse capitato in un momento vuoto non avrei detto nulla”. Nonostante tutto ormai sia un lontano ricordo, la cantante salentina fa un’ammissione: “La paura c’è ancora ogni tre mesi quando devo fare le analisi, ma in sala operatoria sono entrata come una spaccona”.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *