Fabio Fazio, lo sfogo e le dure parole contro i vertici Rai. Cosa sta accadendo?

Pubblicato il: 19 Giugno 2020 alle 4:18

Fabio Fazio è sicuramente uno dei conduttori più noti della televisione italiana visto che da molti anni è al timone di un programma intitolato Che tempo che fa. In quest’ultimo periodo, la trasmissione sembra sia andata avanti nonostante comunque ci sia stata la chiusura totale generata dalla pandemia da coronavirus. In queste settimane di pandemia, la trasmissione ha continuato ad andare in onda ed il conduttore si è occupato di informazione ed ha parlato della situazione difficile che ci siamo trovati tutti noi ad affrontare. Ad ogni modo però, pare che ci siano state delle situazioni che in qualche modo sono risultate misteriose e dubbie e per questo motivo il conduttore ha voluto in qualche modo togliere ogni dubbio e parlare chiaro ai propri follower e fan. Ma di che cosa stiamo parlando?

Fabio Fazio, lo sfogo del conduttore

Come abbiamo avuto modo di vedere, in questi mesi la trasmissione Che tempo che fa, ovvero la trasmissione condotta da Fabio Fazio è andata comunque in onda nonostante le difficoltà che ci siamo trovati ad affrontare per via della diffusione della pandemia da coronavirus. Alcuni telespettatori sembra che però abbiano avuto delle perplessità riguardo alcuni fatti accaduti proprio nelle scorse settimane, tanto che il conduttore ha voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Trovo ogni limite superato. Qui entriamo nel campo dell’inaccettabile: da tempo mi viene riservato un trattamento che non ha eguali né precedenti“, sono state queste le parole dichiarate da Fabio Fazio e rilasciate nel corso di una intervista che il conduttore ha concesso a Il Fatto Quotidiano. Sono parole molto dure che non lasciano effettivamente alcun tipo di interpretazione e che ben chiariscono alcuni fatti accaduti nelle scorse ettimane.

Le dure parole del conduttore e le critiche ai vertici Rai

Fabio si è riferito all’approvazione del CdA della RAI e ad una nuova politica che andrebbe a limitare il potere degli agenti degli Artisti. Ci sarebbe anche un altro obiettivo che sarebbe quello di eliminare il conflitto di interessi riguardo altre produzioni. Sostanzialmente, Fabio Fazio con queste parole ha voluto rivolgere delle critiche ai vertici di viale Mazzini. Nelle scorse settimane si era ipotizzato un possibile abbandono di Fabio Fazio, ma adesso alla luce di queste dichiarazioni, questo addio sembra essere più probabile. Il conduttore sembrerebbe anche molto stanco di ricevere continuamente delle critiche e di questo ne ha parlato anche nel corso della stessa intervista. Ecco le sue parole: “Sono stufo di dovermi difendere per il mio lavoro. Ho ricevuto attacchi continui anche da un ex ministro dell’Interno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *