Federica Panicucci distrutta dal dolore: “un omicidio inaccettabile”

Pubblicato il: 2 Ottobre 2020 alle 12:30

Federica Panicucci è tornata alla conduzione del morning show della Mediaset : Mattino 5. Conduzione che, condivide con il collega Francesco Vecchi, ormai sua spalla destra da qualche anno. Il programma, che ormai da più stagioni intrattiene il pubblico con notizie di vario tipo, non è solo molto seguito ma anche apprezzato per la varietà delle informazioni fornite al pubblico. Cronaca, economia, politica, ma anche tv gossip e altro , appassionano da anni. E così, tra un argomento e l’altro Federica Panicucci, ha presentato , nella scorsa puntata, il caso de “l’omicidio di Lecce”. Commuovendosi per una telefonata in diretta tv. Un dolore straziante che ha lasciato anche la conduttrice senza parole.

Federica Panicucci attonita e in lacrime :”lasciatemi nel mio dolore”

Non è sempre facile essere delle conduttrici, e non è sempre facile mantenere un certo controllo, anche se
si è in diretta tv. Alcune volte, anzi, è davvero impossibile. Ed è questo quello che è accaduto alla conduttrice di Mattino 5 Federica Panicucci. La quale, trovandosi a presentare il caso del duplice omicidio di Lecce , non ha potuto trattenere il grande rammarico. L’inquietante caso di cronaca nera , ha lasciato l’Italia senza parole e con la sola sete di giustizia. Una brutalità ed una premeditazione che non hanno lasciato scampo a Daniele De Santis e alla sua compagna Eleonora Manta. Un killer, reo confesso, che si è accanito per malata perversione. Un tragico destino, quello dei due fidanzati, che scuote gli animi e lascia un enorme senso di tristezza. In diretta tv, la telefonata del padre dell’arbitro Daniele De Santis ha commosso la conduttrice, ma anche gli ascoltatori. Le parole del padre della vittima : “ Preferisco non parlare dell’accaduto, lasciatemi nel mio dolore “. Una breve telefonata dunque, che ha lasciato lo spazio soltanto al silenzio per questa triste vicenda.

federica panicucci

Daniele De Santis ed Eleonora Mantra : un tragico destino

Un brutale omicidio, Questo che ha coinvolto le due giovani vittime, i due fidanzati Daniele De Santis ed Eleonora Mantra. Uccisi perché “troppo felici”. Così, ha confessato il giovane e spietato killer Antonio De Marco al Gip , che gli ha convalidato il fermo per il duplice omicidio. Un caso di cronaca nera che lascia, anche esperti conduttori come Federica Panicucci, senza parole. Un caso che ha dei dettagli così precisi da lasciare lo sgomento e tristezza.

L’uccisione di una coppia felice, serena. Ed un “piano di morte” pensato e studiato da tempo, dal giovane assassino : 10 minuti di tortura, 30 minuti di pulizia e 15 minuti di controllo generale. La coppia doveva essere legata, prima di essere torturata ed uccisa. Un omicida senza controllo, che ha le chiavi di casa, perché noto ai due giovani ragazzi. Un ex coinquilino che ha vissuto la coppia ,
“invidiandone” la felicità e distruggendola per sempre. “Non ci sono parole per descrivere, né per commentare il caso “, aggiunge Francesco Vecchi alla conduzione di mattino 5, è giusto che il papà di Daniele De Santis sia lasciato al suo dolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *