Flavio Briatore contagiato dal Coronavirus: condizioni critiche

Pubblicato il: 25 Agosto 2020 alle 6:16

La Sardegna sta vivendo un momento molto difficile per via del crescente numero dei contagi di persone che si sono recate sull’isola in vacanza, o che più semplicemente vivono nella regione. Ad aver contratto il Coronavirus è stato anche Flavio Briatore, le cui conduzioni di salute non sarebbero ottimali.

La protesta contro le discoteche

Lo scorso fine settimana abbiamo avuto modo di raccontare come Flavio Briatore sia stato un prima linea contro la chiusura delle discoteche anche in Sardegna, dato che i comuni della regione hanno risposto in modo positivo alla nuova ordinanza che sarà attiva fino al prossimo 17 settembre del 2020.

Non a caso, in un video su Instagram ecco che Flavio Briatore dove aveva rilasciato la seguente dichiarazione: “L’ordinanza mette in ginocchio l’economia della Costa Smeralda. Abbiamo trovato un altro grillino contro il turismo. Sindaco, ti rendi conto che chi lavora qui ha preso casa in affitto? La Sardegna si stava riprendendo. Il sindaco dovrebbe essere uno che capisce e che dà una mano, non uno che affossa”.

Flavio Briatore contagiato dal virus

La notizia riguardante il contagio da Coronavirus per Flavio Briatore è stato diffuso dal sito web de L’Espresso, il quale ha fatto riferimento a delle condizioni di salute molto gravi tanto da aver reso necessario il ricovero nell’ospedale San Raffaele di Milano. In particolar modo, sembrerebbe anche l’imprenditore e proprietario del Billionaire si troverebbe in terapia intensiva proprio per la criticità del quadro clinico.

Al momento, dunque, non sono state rese note altri dettagli sulle condizioni di salute di Flavio Briatore, mentre Elisabetta Gregoraci ha preferito mantenere la scia del silenzio come dimostrato anche dai suoi profili social nei quali al momento tutto continua a tacere misteriosamente.

L’imprenditore aveva avuto il Coronavirus?

Ricordiamo, inoltre, che nel corso dei mesi scorsi, Flavio Briatore in occasione della lunga intervista a L’aria che tira su La7 aveva spiegato come, con molta probabilità, possa aver già contratto il virus nel mese di dicembre 2019.

Flavio Briatore in merito al contagio, non a caso, aveva dichiarato: “A dicembre per 10 giorni, ho avuto febbre altissima, dolore ai polmoni, fatica a respirare. Non capivamo col mio medico cosa stesse succedendo. Sono andato a Milano, abbiamo fatto lastre e Tac che ha evidenziato un’ombra… Io sono stato sempre in giro, un po’ dappertutto: Dubai, Bahrain, Arabia Saudita. Avevo la febbre a 39,6, prendevo la tachipirina e scendeva a 39,2. Dolori dappertutto e stanchezza, ma sono stato molto fortunato perché non ho avuto bisogno dell’ossigeno e a casa mia non si è ammalato nessuno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *