Gerry Scotti e l’incidente a Tu si que Vales, il conduttore confessa “faticoso registrare”

Pubblicato il: 19 Agosto 2020 alle 6:54

In queste ultime settimane si sono registrate alcune puntate di tu Sì que vales, ovvero il programma condotto da Belén Rodriguez e che vedrà la partecipazione di Gerry Scotti, Maria de Filippi, Rudy Zerbi e Teo Mammucari oltre che di Sabrina Ferilli come giudice popolare. Il noto programma di Canale 5 Tra l’altro molto amato dai telespettatori italiani, dovrebbe arrivare il prossimo autunno e le prime puntate sono state già registrate nelle scorse settimane. A svelare qualche retroscena relativo alle registrazioni è stata la stessa Belen Rodriguez, la quale ha pubblicato sul suo profilo Instagram Alcune storie nelle quali ha mostrato appunto qualche dettaglio tra cui il fatto che Gerry Scotti avesse le stampelle.

Gerry Scotti, sui social con le stampelle ma cosa gli è accaduto?

Ebbene si, sembra proprio che il popolare conduttore di Canale 5 abbia purtroppo avuto un piccolo incidente e recapitato una frattura al metatarso del piede e al legamento chiamata frattura del ballerino. Questo incidente sembra che sia venuto proprio mentre stava registrando una puntata di Tu si che vales e nello specifico mentre stava camminando su una superficie liscia. A raccontare quanto accaduto, pare sia stato proprio lo stesso conduttore Pavese nel corso di un’intervista rilasciata nei giorni scorsi a TV Sorrisi e Canzoni. “Mi è andata bene, solitamente quel tipo di caduta fa rompere anche il gomito, la spalla e il femore”, ha dichiarato ancora Gerry Scotti.

Quest’ultimo sembra aver già recuperato e raccontato di aver tenuto il tutore per circa 25 giorni. “Adesso quando vedrò cadere un concorrente nella botola so cosa rischia…”, questo ancora quanto aggiunto dal conduttore che sicuramente i primi di settembre tornerà con il programma Caduta libera e Chi vuol essere milionario. Il prossimo autunno poi Gerry Scotti tornerà anche con tu Sì que vales facente parte della giuria che è stata confermata con gli stessi nomi degli scorsi anni.

Il conduttore torna con Caduta libera e svela alcune importanti novità

A tal riguardo, il conduttore sembra abbia detto “Siamo sempre più affiatati, è molto faticoso registrare anche per il caldo ma stiamo facendo delle puntate bellissimo”. Il programma Caduta libera inizierà ufficialmente il prossimo 7 settembre ed il conduttore sembra aver già svelato alcune novità così come una grande sorpresa che potrebbe arrivare già nelle prime puntate. Per la felicità dei telespettatori, tornerà in studio anche il pubblico. A tal riguardo Gerry pare abbia detto “50 persone al posto delle 150, sono poche ma fanno molto casino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *