Giorgia Meloni con le stampelle: cos’è successo alla leader di Fratelli d’Italia?

Pubblicato il: 16 Giugno 2020 alle 12:16

Giorgia Meloni in questi giorni si trova nel mirino delle notizie sia del mondo del gossip che della politica. Questa volta, ecco che la leader di Fratelli d’Italia fa spaventare i suoi sostenitori per via di quella che è una foto che la ritrae con delle stampelle. Dunque, cos’è successo alla Meloni?

Giorgia Meloni: il successo da Maurizio Costanzo

A quanto pare in questi giorni Giorgia Meloni ha visto la sua notorietà crescere molto di più dopo esseri messa tu per tu con Maurizio Costanzo. Il leader di Fratelli d’Italia, senza nessun problema, si è raccontata in toto aprendo anche cassetti che contenevano ricordi del passato già noti sì, ma della quale ha sempre parlato a tentoni.

Comunque sia, l’intervista rilasciata a Maurizio Costanzo ha fatto sì che non emergesse solo il politico ma anche la persona e quindi Giorgia Meloni a 360 gradi… ma il tutto non finisce qui, dato che oggi troviamo la presidente di Fratelli d’Italia protagonista di una notizia che la riguarda da vicino, ecco di cosa si tratta.

Giorgia Meloni con le stampelle

Ebbene sì, quanto pare Giorgia Meloni avrebbe avuto un delicato incidente che per qualche giorno le sta rendendo difficile camminare. A raccontare l’accaduto è stata la stessa Giorgia Meloni che ha condiviso una foto di sé stessa in giardino, con le stampelle e una fascia elastica nella gamba sinistra.

Cosa sia successo a Giorgia Meloni è davvero un mistero, ma lei comunque sia provvede subito a rincuorare i suoi sostenitori scrivendo nel post in questione: “Pare che per qualche giorno sarò rallentata”.

L’attacco al Governo

L’infortunio alla gamba, causato dall’allenamento, non ferma l’attività politica di Giorgia Meloni ed ecco che, sempre attraverso i social, arriva l’attacco al Governo.

In particolar modo, ecco he Giorgia Meloni, come riportato anche da The Social Post, sul social ha puntato nuovamente il dito contro la squadra di Governo e la politica adottata per aiutare i nuclei familiari in difficoltà: “L’Ancien Regime blindato a Villa Pamphilj progetta la stangata a famiglie e piccole imprese italiane, attraverso la guerra al contante e al potenziamento dello stato di psicopolizia fiscale attualmente vigente.Dalla Bilderberg pentapiddina potrebbe arrivare una vera e propria mazzata ai piccoli commercianti: da una parte il Governo induce i cittadini a usare la moneta elettronica, dall’altra le banche alzano i costi sulle commissioni aumentando quindi gli oneri di gestione degli esercenti. Gongolano banche e multinazionali, uniche vere beneficiarie di questa deriva liberticida”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *