Joe Bastianich i retroscena nascosti raccontati da mamma Lidia

Joe Bastianich: i retroscena che non ci aspettavamo raccontati da mamma Lidia

Joe Bastianich, l’imprenditore Statunitense, deve la sua fama ed il suo successo alla sua grande passione: la cucina. Successo che, lo ha portato ben oltre i fornelli, ma verso la notorietà in tutto il mondo. Ed è proprio così che Joe, soprattutto negli ultimi anni, dopo il seguito avuto con Masterchef, sembra essere il prediletto tra le candidature come ‘giudice’ nei vari Reality della tv. Il suo carattere è sempre stato forte e deciso, tanto da portare ad intimorire concorrenti e altri chef. Ma Lidia Bastianich, racconta dei retroscena sul figlio ad un’intervista.

Lidia Bastianich: “ Mio figlio Jo lavorava giorno e notte”

La mamma del talentuosissimo imprenditore, anch’ella devota alla cucina, rivela dei dettagli sull’infanzia di Joe. In particolare, Lidia Bastianich, ha voluto calcare, quanto il successo del figlio fosse meritato, e sudato. Appunto, ad una lunga intervista a “Il corriere della sera” la cuoca ha confessato: “Mio figlio Joe a diciannove anni lavorava in un negozio di bagel al mattino presto e consegnava anche dei giornali in bici per ottenere più guadagni”. Particolari che, non erano noti prima di questa dichiarazione, fanno pensare che sia stata proprio questa gavetta prima di ottenere il successo a rendere Joe un giudice così severo!

Tale madre tale figlio: Joe come mamma Lidia

Ma la passione per la cucina al grande imprenditore, gli è stata tramandata in eredità da sua mamma Lidia. Anche lei, proprio come Joe, devota alla cucina. E anche lei, nel mondo della tv conosciuta come giudice. Sicuramente meno severa di suo figlio, ma non meno all’altezza. Nella lunga intervista rivolta a “Il corriere della Sera”, Lidia Bastianich ha anche parlato di sé. Ponendo l’accento sulle difficoltà avute nel periodo d’infanzia: “ se ripenso a me da piccola, rivedo una bimba di 6-7 anni che aveva fame e la nonna a Busoler, non avendo niente altro, le preparava una sleppa di pane fatto in casa, condito con abbondante strutto, o ancora meglio , lo zucchero”.

Perché Joe ha ereditato la stessa passione per la cucina, ce lo spiega mamma Lidia

Ancora parlando del suo rapporto con la famiglia, e in generale con i suoi figli, Lidia si è aperta ad altre confessioni. Infatti, a proposito di Joe: “Non ho mai avuto paura di trascurare i miei figli, anzi ho sempre cercato un modo per coinvolgerli. Oggi un genitore cambia tutto quando nasce un figlio ma sono i figli che entrano nelle nostre vite, ed io proprio perché volevo continuare con il mio mondo, ho fatto in modo che ne facessero parte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *