Jovanotti, il nuovo dolore e l’addio: “Ci eravamo sentiti tre giorni fa”

Pubblicato il: 12 Giugno 2020 alle 3:51

Sono giorni davvero difficili per Jovanotti che sta dovendo affrontare il dolore per via di un nuovo lutto che ha sconvolto la sua vita. A parlare di quello che è successo è stato lo stesso cantante attraverso un messaggio scritto nel suo profilo Instagram, ecco di chi si tratta.

Jovanotti, il nuovo dolore e l’addio

Nel corso di questi ultimi mesi sono stati troppi gli addii che sono stati detti ad alcuni dei personaggi più famosi del mondo della musica internazionale. Solo qualche settimana fa è stato dato l’addio al maestro d’orchestra Ezio Bosso, che ha detto addio alla vita a seguito di una battaglia contro una malattia neurodegenerativa scoperta dopo la rimozione di un tumore al cervello, giorno 9 giugno, invece, è stato il turno di Pau Donés nonché voce del gruppo Jarabe De Palo.

L’artista si è spento a seguito di una lunga battaglia contro il tumore scoperto ne 2015, che lo costrinse anche a una lunga pausa dal mondo della musica. Negli anni aveva imparato a convivere con quel male e a concentrarsi solo ed esclusivamente su ciò che fosse davvero importante per lui, ovvero la musica. A scrivere il messaggio pieno di dolore è stato anche Jovanotti, che ha voluto dare il suo addio a un caro amico come Pau Donés.

“Ci eravamo sentiti tre giorni fa”

L’addio a Pau Donés era un qualcosa che chi lo conosceva sapeva che sarebbe arrivata dato che le sue condizioni di salute si erano aggravate notevolmente, ma dire addio a una persona a cui vogliamo bene non è mai facile anche se pian piano ci si prepara a quel momento.

Non a caso, anche Jovanotti non appena ha appreso la notizia della morte di Pau Donés, si lascia andare a una piccola lettera di addio condivisa su Instagram: “Ho appena saputo della morte di Pau Dones, è una notizia tremenda, ci eravamo scritti 3 giorni fa e come al solito era lui a rassicurare me”.

Il doloroso addio…

Jovanotti, dunque, ha racchiuso in poche frasi tutto il suo dolore per via dell’addio al cantante degli Jarabe De Palo che era molto legato alla nostra nazione e amico di tantissimi artisti esponenti del mondo della musica italiana con cui aveva avuto il piacere di collaborare negli anni.

Non a caso, ecco che il messaggio di Jovanotti si conclude nel seguente modo: “Mi mancherai tantissimo amico e maestro #pau @jarabeoficial niente cancellerà i momenti bellissimi vissuti insieme, la bella musica, le mangiate e le bevute, le chiacchierate infinite, la forza che ci siamo dati reciprocamente. Conoscerti ed esserti amico è stato un grande regalo. Dove sei ora? Mi è difficile crederci”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *