Press "Enter" to skip to content

Kate e William preoccupati per il futuro del piccolo George, lui ha capito di essere diverso

Kate Middleton e il principe William come tutti sappiamo sono genitori di tre bambini ovvero il piccolo George Charlotte e Louis. Nonostante tutti e tre siano trattati allo stesso modo dai genitori, sembra che comunque con il passare del tempo siano emerse delle differenze tra i tre. Più che altro è stato proprio il piccolo George che come sappiamo è il più grande rispetto agli altri fratelli, a rendersi conto di essere un po’ diverso. Ma in che senso? Il principino George è il terzo in linea di successione al trono, visto che prima di lui ci sono il nonno ovvero il Principe Carlo e il papà ovvero il principe William.

Il Principino George si è reso conto della differenza con i fratelli

Ad ogni modo, come erede al trono il piccolo spesso viene reso protagonista di servizi fotografici proprio insieme al papà e al nonno, oltre che alla regina Elisabetta. “SENTE CHE CI SONO DELLE DIFFERENZE CON CHARLOTTE E LOUIS, NONOSTANTE WILLIAM E KATE TRATTINO I LORO FIGLI NELLO STESSO MODO”, è questo quanto dichiarato da alcune fonti ufficiali. Il piccolo George ha soltanto 7 anni, ma molto probabilmente ha già capito qual è il suo destino, anche se essendo troppo piccolo non ha ben chiaro quali siano le dinamiche reali, oltre che le regole del protocollo nobiliare.

Nonostante tutto però, il Principino ha già capito di essere diverso rispetto alla sorella e al fratello, semplicemente per Come viene trattato rispetto ai due. “HA CAPITO CHE CI SONO PARECCHIE DIFFERENZE PERCHÉ SPESSO LO STAFF REALE PRELEVA SOLO LUI PER REALIZZARE SERVIZI FOTOGRAFICI ASSIEME AGLI EREDI DIRETTI ALLA CORONA”, hanno riferito ancora alcune fonti.

Kate e William preoccupati per il futuro del piccolo George

Sembrerebbe che i genitori ovvero Kate e William non vogliono che il piccolo possa sentirsi diverso e vivere la sua vita in funzione del fatto che un giorno sarà il futuro Re d’Inghilterra. Per questo motivo William e Kate hanno deciso che al piccolo George sarà comunicato gradualmente che diventerà Re un giorno e che comunque servirà del tempo per poterlo fare. A tal riguardo sembra proprio che il principe William abbia dei timori, proprio perchè ricorda il peso che ha dovuto portare sin da piccolino come erede al trono. “NON VUOLE CHE SUCCEDA LO STESSO A SUO FIGLIO”, hanno fatto sapere.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.