Sembra già proiettata su altri progetti, ELISA ISOARDI. Che La prova del cuoco sparisca dai palinsesti è ormai quasi una certezza. Ma l’ex fidanzata di Matteo Salvini non se la prende con la Clerici, dalla quale aveva ereditato la conduzione due anni fa. “Non c’è rivalità con Antonella», ha detto.

«È normale, siamo tutte donne, di posti ce ne sono X… lo non vorrei essere direttore di Raiuno in questo momento». Per Elisa però il futuro pare già scritto. Ci sono due nuove sfide dietro l’angolo: la prima è sicura ed è la partecipazione alla prossima edizione di Ballando con le Stelle, su Raiuno. La seconda è un’indiscrezione: la Rai starebbe pensando alla Isoardi per la conduzione di Linea verde o di uno show su misura per lei.

Lei continua a sorridere, ma la cancellazione della sua “Prova del cuoco” – che sembra cosa fatta – è un boccone amaro. C’è già chi parla di una rivincita di Antonella Clerici, pronta a riprendersi quello spazio con un altro show di cucina. E se il lavoro non va bene, l’amore… non c’è più! Dopo l’addio di Salvini, anche con Di Paolo è finita.

Elisa Isoardi è tornata al timone di La prova del cuoco (Rai Uno), dopo la sospensione del programma a inizio marzo per l’emergenza coronavirus, ma pare che la sua storia ai fornelli abbia i minuti contati. «Se davvero fosse l’ultima stagione, continuerei con l’impegno e la passione di sempre, sorridendo fino all’ultima puntata»: così Elisa ha commentato in un’intervista a Repubblica le voci sulla possibile chiusura del programma alla vigilia della ripartenza.

Quelle voci però ora si sono fatte più insistenti e non alludono solo alla cancellazione della popolare trasmissione, ma anche a un nuovo programma pensato per quello stesso spazio e affidato ad Antonella Clerici, storica conduttrice di La prova del cuoco dal 2000 al 2008 (quando si era fermata perché incinta della sua Maelle e l’aveva sostituita proprio la Isoardi, mantenendo lo scettro per più tempo del previsto), e poi dal 2010 al 2018.

Da allora Elisa, diventata la nuova e ufficiale padrona di casa, si è trovata a vivere un momento d’oro: il lavoro che sognava unito alla storia d’amore con l’ex ministro Matteo Salvini. Ma è durato poco: a fine 2018 la coppia è saltata e mentre lui si è legato nel giro di pochi mesi a Francesca Verdini, tutt’ora al suo fianco, lei si è buttata sul lavoro, salvo una relazione segnata da alti e bassi con l’imprenditore Alessandro Di Paolo.

La prima uscita allo scoperto risale ad aprile 2019, con un weekend romantico in Toscana, poi a Natale lui l’ha raggiunta nella sua casa di famiglia in Piemonte, e infine quando sembrava una storia pronta a decollare… più niente. Da tempo non si vedono insieme e lei la quarantena, lontana dalla tv, l’ha trascorsa in casa da sola con l’adorato Barboncino Zenit e la zia Gabry, una simpatica signora di 87 anni. Nessun uomo al suo fianco. Lei si dichiara «felice ma non innamorata». Il sorriso sembra non mancarle, ma è difficile pensare che almeno la batosta lavorativa in agguato non le pesi.

Mentre sta volgendo al termine una stagione televisiva che, a causa del Coronavirus, è stata la più travagliata degli ultimi anni, in Rai e a Mediaset fervono i preparativi per la prossima, per decidere quali saranno i programmi che andranno in onda dopo l’estate e chi li condurrà. E questo ha scatenato una vera e propria guerra tra alcuni divi della TV.

Ed è uno, più di tutti, il fronte “caldo” di questa battaglia: quello che riguarda il mezzogiorno di Raiuno, dove a sfidarsi sono due primedonne di questa rete: Antonella Clerici ed Elisa Isoardi.

Pare infatti, e sarebbe clamoroso, che da settembre la Rai voglia cancellare La prova del cuoco., lo “storico” programma lanciato dalla Clerici nel 2000 e che la Isoardi, dopo che aveva già sostituito Antonella durante la maternità, ha poi ereditato definitivamente nel settembre 2018. Un “cambio della guardia” che non ha giovato agli ascolti, risultati inferiori alle aspettative, tanto che la trasmissione è stata spesso
battuta dalla concorrenza.

Perciò la Rai ha deciso di correre ai ripari e di richiamare la conduttrice che, per anni, di quella fascia oraria è stata la regina incontrastata: Antonella Clerici appunto. Un ritorno, il suo, che ha il sapore di una rivincita dopo una stagione televisiva molto difficile: una stagione in cui, di fatto, Antonena e stata messa m panchina” dalla Rai, che le ha affidato solo la conduzione dello Zecchino d’Oro e una ospitata al Festival di Sanremo. «Quando, l’estate scorsa, sono stata esclusa dai programmi per la nuova stagione TV, in maniera brusca e senza alcuna motivazione, ci sono rimasta molto male», ci aveva confidato la Clerici.’
Adesso, però, è pronta a un ritorno in grande stile, con un programma tutto nuovo: il titolo è quasi pronto, dovrebbe intitolarsi La casa nel bosco, perché dovrebbe andare in onda, appunto, dalla meravigliosa villa immersa nelle campagne piemontesi dove Antonella vive con il compagno, il petroliere Vittorio Garrone, e Maelle, la figlia che ha avuto dal suo ex, Eddy Martens. La casa nel bosco, però, non sarà solo un programma di cucina. Secondo le prime indiscrezioni, infatti, dovrebbe essere diviso in tre parti: nella prima Antonella parlerà dei vari alimenti e dei prodotti della tetra, nella seconda cucinerà e farà alcune interviste, nella terza si collegherà con alcuni volti “storici” della sua Prova del cuoco, come la cuoca Anna Mo- roni. Tutto, però, è ancora in fase di studio. E il lavoro sta aiutando Antonella a superare un periodo malinconico: di recente, infatti, ha pubblicato su Instagram una foto di Oliver, il suo amatissimo cane, diventato popolarissimo, che è scomparso due anni e mezzo fa ma che lei non ha mai dimenticato: «Mi manca tanto e soffio ancora», ha aggiunto commossa Antonella.

E la Isoardi? Se La prova del cuoco dovesse venire cancellata per lei si parla di diverse cose, tra cui Linea verde: un programma che non ha certo il sapore di una promozione, ma piuttosto di un passo indietro, dato che Elisa lo aveva già condotto nel 2010 e nel 2011. «Il mio futuro? Tocca ai direttori di rete decidere, fare delle scelte: le caselle sono quelle e non è che te ne puoi inventare altre», ha detto Elisa di recente.

Per lei dunque, al momento, Tunica certezza per la prossima stagione TV è che sarà una concorrente di Ballando con le  Stelle, che tornerà su Raiuno dopo l’estate, il sabato sera, condotto sempre da Milly Cariucci.

Ma, oltre a quella tra la Clerici e la Isoardi, altre guerre televisive sono in corso. Su Canale 5 si parla di resa dei conti tra Barbara D’Urso e il giornalista Alfonso Signorini, che ha condotto la scorsa edizione del Grande Fratello Vip. Di certo Signorini è stato confermato e tornerà in onda già a settembre. Si mormora però anche che Signorini dovrebbe condurre un nuovo programma domenicale, fino a oggi roccaforte di Bàrbara D’Urso. Signorini, si dice, andrà in onda nella prima parte del pomeriggio contro Domenica In, dove è stata confermata Mara Venier.

Questo nuovo programma precederà Domenica Live, che dovrebbe tornare su Canale 5 dal 13 settembre. Se dovesse essere così, Barbara D’Urso non sarà sicuramente felice, perché rischia di trovarsi un “rivale”sulla sua stessa rete: la nuova trasmissione di Signorini, infatti, molerebbe principalmente attorno alle vicende dei protagonisti del Grande Fratello Vip. Un argomento di cui, fino a oggi, si è parlato moltissimo anche nei programmi della D’Urso, che si vedrebbe così privata di uno dei suoi argomenti più forti.

Non solo: pare, anche se al momento si tratta solo di voci, che Signorini e la D’Urso si stiano contendendo anche la conduzione del Grande Fratello “classico”, quello con protagonisti persone “comuni”, che tornerà nel 2021. Ma a nostro parere non sarà così. Barbara è molto amata a Mediaset e sarebbe un affronto molto fotte per la conduttrice, colonna della rete.

Un altro fronte “caldissimo” è quello del primo pomeriggio di Raiuno, della fascia che, nelle ultime due stagioni, è stata occupata da Vieni da me, condotto da Caterina Balivo. Quest’ultima, infatti, durante l’ultima puntata del suo programma ha annunciato che non lo condurrà più. «Il successo di questi ultimi due anni mi ha ripagato di tanti sacrifici familiari e professionali che ho fatto», ha detto la Balivo. «E questi momenti così dolorosi per tutti mi hanno insegnato a dare il giusto peso alle cose e quindi a trovare il coraggio di lasciare un porto prestigioso e sicuro come questo. È arrivato il tempo, quindi, di fare nuove esperienze per entrare sempre di più e meglio nelle vostre case. Mi mancherete, ma sicuramente non ci perderemo di vista».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here