La strana ossessione del Principe Carlo, ecco di cosa si tratta

Pubblicato il: 3 Giugno 2020 alle 2:09

L’attenzione mediatica in questi giorni resta concentrata sulla famiglia reale di Inghilterra e in particolar modo su un’ossessione imbarazzante del Principe Carlo. Ecco quello che ancora non conosciamo del figlio della Regina Elisabetta.

Il Principe Carlo dopo il Coronavirus

Sono stati mesi molto particolari anche per il Principe Carlo per via di quello che è successo nel mondo a causa del Coronavirus. Il figlio della Regina Elisabetta è stato contagiato dal Codiv-19, costretto a vivere delle settimane difficili seguite anche da un lungo isolamento dettato anche dalla necessità di dover stare attento a non contagiare gli altri membri della famiglia reale, in particolar modo dalla Regina Elisabetta e dal Principe Filippo giudicati dei soggetti a rischio per via della loro età, tanto che ancora oggi entrambi vivono isolati da tutti mentre la sovrana ha annullato tutti i suoi spostamenti in giro per il mondo.

Vicino al Principe Carlo sempre lei, la Duchessa di Cornovaglia, Camilla Parker Bowles, l’amore della sua vita e che ha rincorso tutto la vita, ma ecco che oggi troviamo un altro genere di notizie a tenere banco nel mondo del gossip internazionale.

La strana ossessione del Principe Carlo

Come abbiamo avuto modo di spiegare all’inizio del nostro articolo, ecco che l’attenzione mediatica si concentra su una stranissima ossessione del Principe Carlo per via della quale avrebbe urlato così tanto da spaventare anche Camilla Parker Bowles?

Secondo quanto reso noto dal magazine di Lettoquotidiano, sembrerebbe che il Principe Carlo per via di un qualcosa che è capitato alla coppia e raccontata anche nell’autobiografia Rebel Prince: The Power, Passion and Defiance of Prince Charles. A quanto pare il figlio della Regina Elisabetta ignorava l’esistenza di un qualcosa che si usa in cucina e che al Principe non piacerebbe affatto. Ecco di cosa si tratta.

“Tenni un discorso”

A quanto pare il Principe Carlo in quella particolare occasione avrebbe spiegato a Camilla di essere rimasto sorpreso dal fatto che le persone possa usare delle cose in plastica, o ad esempio la pellicola sui piatti, per conservare i propri alimenti.

A parlare di questo tema così sensibile come quello della plastica è stato lo stesso Principe Carlo che in occasione di una recente intervista rilasciata a Vanity Fair ha rilasciato la seguente intervista: “Più di 40 anni fa tenni un discorso sui problemi derivati dalla plastica. A quell’epoca nessuno era veramente interessato al tema, ed ero considerato troppo antiquato, fuori dal mondo e anti-scienza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *