Nel corso dell’ultima puntata del programma La vita in diretta sembra che il giornalista ed ex volto del Tg1, nonché conduttore attuale della trasmissione si sia lasciato andare ad una confessione sulla conduzione del programma. Alberto Matano avrebbe così parlato sulle scelte a cui sono stati messi di fronte e che hanno dovuto prendere. Durante questi mesi per via dell’emergenza santaria da coronavirus i due conduttori del programma ovvero Lorella Cuccarini e Alberto Matano hanno continuato a lavorare seppur in condizioni del tutto diverse rispetto a prima.

La vita in diretta, parla il giornalista Alberto Matano

Giorno dopo giorno entrambi hanno raccontato storie molto tristi ed hanno presentato interventi con diversi esperti, puntando sempre gli occhi su questa emergenza sanitaria che tutti abbiamo vissuto e che continuiamo a vivere. I conduttori in questi due mesi hanno raccontato delle realtà anche piuttosto scomode, in un momento così tanto complicato per il nostro paese per via della pandemia. Giorno dopo giorno sì sono collegati con gli italiani, intrattenendoli per diverse ore ed entrando nelle loro case. Come abbiamo potuto vedere, in questi mesi il programma La vita in diretta è andato in onda per diverse ore al giorno, per coprire l’assenza del programma dI Cateina Balivo che aveva dovuto interrompere la sua messa in onda, stando così in diretta per ben 4 ore di seguito.

Per Alberto Matano, così come per Lorella Cuccarini e la prima esperienza a La vita in diretta che è un programma non giornalistico. L’ex volto noto del Tg1 pare che nel corso di un’intervista rilasciata a Telepiù abbia svelato che nella conduzione del programma sia lui che Lorella in queste settimane hanno utilizzato dei toni piuttosto sobri “Il pubblico ha apprezzato i toni sobri, mai urlati che io e Lorella abbiamo scelto anche quando dovevamo occuparci di cronaca nera”. Il pubblico effettivamete sembra abbia tanto gradito questi toni e gli ascolti, che inizialmente sono stati piuttosto deludenti, improvvisamente hanno iniziato a risalire.

La vita in diretta, il programma premiato dai social

Gli ascolti di questi mesi, hanno premiato il lavoro svolto dai conduttori ed effettivamente La vita in diretta, si piazza al quarto posto tra i programmi Rai più seguiti sui social.Sembra quindi che la strategia adottata dalla Rai di intensificare l’attività sui social, abbia sortito gli effetti sperati. In 6 mesi La vita in diretta ha sostanzialmente raddoppiato le visualizzazioni mensili su Twitter passando da 500.000 contatti di ottobre ad un milione di aprile e la stessa cosa senza che ti va accaduta su Facebook.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here