Press "Enter" to skip to content

Lady Diana ha infranto il protocollo reale: il video che ha segnato la sua storia

Lady Diana è stata una delle donne più rivoluzionarie della famiglia reale inglese. Solare, vige al dovere ma allo stesso tempo ribelle, innamorata della vita ma anche dei suoi figli. In particolar modo, per il bene di Harry e William ha anche infranto il protocollo reale senza alcuna esitazione.

Lady Diana: la donna rivoluzionaria a Buckingham Palace

La figura di Lady Diana è stata molto importante per la famiglia dei Windsor. Il suo ingresso a Buckingham Palace ha permesso alla famiglia reale di conquistare anche il mondo della moda di quegli anni, anche se la Regina Elisabetta è sempre stata considerata un’icona di moda. La presenza della Spencer, inoltre, ha segnato il passaggio all’età moderna della storia del regno della Regina Elisabetta che a oggi è la sovrana più longeva della storia, dato che da poco ha anche compiuto 94 anni.

A ogni modo, la rivoluzione nella casa reale è cominciata con l’arrivo di Lady Diana. Da quando la Spencer è diventata la moglie del Principe Carlo, nulla è stato più lo stesso per né per lei né per i Windsor, segnando così anche il percorso di vita dei figli Harry e William.

Lady Diana ha infranto il protocollo reale

Come abbiamo avuto modo di raccontare nel corso di questi anni, Lady Diana ha sempre messo al primo posto in tutto i suoi figli e l’amore profondo che nutriva per ognuno di loro, anche quando la vita l’ha messa a dura prova.

Lady Diana ha fatto in modo che sia William che Harry potessero avere il loro pomeriggio felice al Mac Donald e non solo. La Principessa Triste per vederli sorridere è stata disposta anche a infrangere il rigidissimo protocollo reale, ecco di cosa si tratta.

La competizione a scuola

Nel 1989, Lady Diana raggiunse i figli nella scuola che frequentavano per via di un evento organizzato insieme alle famiglie. A caratterizzare quella giornata è stata la gara che era stata prevista tra le mamme, una sorta di staffetta alla quale tutte si sarebbero dovute sottoporre… tranne la futura Regina, nonché moglie del Principe Carlo.

Il suo ruolo e figura istituzionale però non ha fermato Lady Diana nemmeno in quell’occasione e, non a caso, ecco che la Spencer toglie via le scarpe e si lancia nella competizione non curante del protocollo della famiglia reale dei Windsor. Un momento che è rimasto impresso nella storia della corona inglese, ma anche nel cuore dei figli William e Harry.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *