Press "Enter" to skip to content

Lamberto Sposini, ecco come sta oggi il conduttore dopo 9 anni dall’ictus

Dopo il saluto di Mara Venier al suo amico Lamberto Sposini in diretta, in tanti si stanno chiedendo oggi come sta il noto conduttore. Come in molti ricordano, l’amatissimo presentatore Rai, nove anni fa è stato colpito da un gravissimo malore proprio in diretta. Il tutto accadde mentre conduceva in compagnia della Zia Mara la Vita in diretta.  Sposini, subito dopo l’accaduto è stato ricoverato d’urgenza a Roma, dov’è rimasto per giorni in terapia intensiva. Ma come sta oggi dopo quel drammatico incidente?

Il drammatico incidente di Lamberto Sposini a La vita in diretta

Lamberto Sposini ha dovuto abbandonare la carriera televisiva a causa dell’afasia dovuta all’ictus. Il conduttore dopo il drammatico eventi ad oggi ne riporta ancore le conseguenze. Infatti, oltre a non poter parlare in modo chiaro anche metà del suo corpo è bloccato. C’è da dire però che le sue capacità di comprensione sono tornate quelle di un tempo.

Il giornalista è stato quindi costretto ad una vita ritirata, lontana dai riflettori e dalla vita che ha sempre sognato.  Ricordiamo che il malore avvenne in diretta proprio mentre all’epoca conduceva on Mara Venier la La vita in diretta. Il giornalista stava per proporre uno speciale sul matrimonio reale di William Windsor e Kate Middleton ma purtroppo non ha avuto tempo.

Per giorni gli italiani sono rimasti incollati alla tv per capire quanto grave fosse la situazione e soprattutto per capire cosa gli era successo. Fin da subito non sono mancati i messaggi di incoraggiamento e di forza da parte dei telespettatori, mostrandogli piena solidarietà. In molti speravano di vederlo tornare ma purtroppo l’epilogo non è stato dei migliori. fortunatamente però oggi l’uomo, con tutte le difficoltà del caso, sta bene e può affrontare quantomeno la quotidianità.

lamberto sposini

Il messaggio di affetto di Mara Venier per il giornalista

Nel corso di tutti questi anni, Mara Venier non lo ha mai abbandonato. Pare inoltre che ci sia una causa ancora in corso nei confronti dei vertici Rai per non aver chiamato subito i soccorsi.  Proprio durante la puntata di ieri di Domenica In, la conduttrice ha voluto mandare un saluto al suo caro amico e collega. Non solo per quel gravissimo incidente a cui ha assistito anche lei ma anche per per ricordare un professionista. Un uomo e un giornalista di grande calibro che ha intrattenuto milioni di spettatori per tanto tempo e ha sempre svolto il suo lavoro con grande professionalità, facendosi amare da tutti gli italiani.