Lorella Cuccarini lascia La vita in diretta? Rapporto lavorativo inclinato con Alberto Matano

La nuova stagione de La vita in diretta a quanto pare non ha riservato a Lorella Cuccarini i risultati sperati? Secondo alcuni rumors la showgirl potrebbe essere pronta a lasciate anche il programma e il compagno di avventure con cui non avrebbe un rapporto idilliaco.

La vita in diretta oggi

Le cose non si stanno mettendo bene per Lorella Cuccarini che si trova al timone de La vita in diretta? Nel corso dei mesi non sono mancate le critiche fatte alla showgirl dato che in molti hanno lamentato il fatto che il programma non fosse stato gestito nel migliore dei modi e che mancasse la giusta dose di ‘intrattenimento’, la quale sarebbe dovuta giungere insieme alla Cuccarini.

L’emergenza del Codiv-19 ha cambiato la programmazione de La vita in diretta che oggi, comunque sia, è uno dei programmi più seguito della fascia pomeridiana… ma Lorella Cuccarini sarebbe pronta a lasciare?

Lorella Cuccarini lascia La vita in diretta

Nel corso delle ultime ore è stato diffuso il rumors secondo cui Lorella Cuccarini sarebbe pronta a lasciare La vita in diretta. A quanto pare la conduttrice non sarebbe riuscita a costruire un buon rapporto con il suo compagno di avventure con il quale ormai non ci sarebbe alcun rapporto?

A parlare del dietro le quinte è stato il quotidiano La Repubblica in cui è possibile leggere la seguente indiscrezione: “L’unica che dovrebbe lasciare è Lorella Cuccarini, ma più per via dei pessimi rapporti con il co-conduttore Alberto Matano che per i deludenti risultati de La vita in diretta”.

“Sono contento”

Il rumors che riguarda la fine di un rapporto lavorativo tra Lorella Cuccarini e Albero Matano va in netto contrasto con quelle che sono state le dichiarazioni che ha rilasciato il giornalista, qualche giorno fa, a TV Sorrisi e Canzoni.

In particolar modo, l’ex volto del TG 1 parlando della collaborazione con Lorella Cuccarini aveva rilasciato al settimanale la seguente e positiva dichiarazione: “Posso dire che sono contento di aver intrapreso questa strada dopo tanti anni di telegiornale e che mi sento pronto per nuove sfide televisive”.

Alberto Matano, dunque, ha fatto riferimento a un rapporto idilliaco tra lui e Lorella Cuccarini, concludendo così: “Ci siamo trovati bene fin dall’inizio: è una persona per bene e rispettosa, una professionista a tutto tondo. Ci confrontiamo sempre e ci capiamo”. E se, invece, fosse stato un modo per coprire la fine dei rapporti tra i due?

[su_box title=” Lorella Cuccarini – Come mi mantengo in forma” style=”glass”]Anche se non lo vediamo, il sole è sempre lì, dall’altra parte delle nuvole”. Con questa frase, tratta dal suo libro Ogni giorno il sole, Lorella Cuccarini racchiude gran parte della propria visione della vita.

Ottimismo, positività, la filosofia del “bicchiere mezzo pieno”, nonostante gli alti e bassi che contraddistinguono la quotidianità. Una carriera lunga trent’anni, costellata da trionfi televisivi e teatrali. Una famiglia meravigliosa composta dall’inseparabile marito Silvio Testi e da quattro figli per i quali è una madre attenta e presente. Una donna forte, tenace, volitiva sul lavoro e nel privato.

È reduce dal successo di Nemica amatissima, lo show andato in onda su RaiUno, condotto con Heather Parisi, e in cui abbiamo apprezzato, ancora una volta, oltre al talento, la sua invidiabile forma fisica: “Merito delle quattro ore giornaliere in sala prove – puntualizza Lorella – ma anche, indubbiamente, di ciò che mangio. Nell’alimentazione non bisognerebbe privarsi di nulla, tutto sta nell’equilibrio delle quantità. È un principio che vale per le feste, ma anche per tutto il mese di gennaio, in cui cerchiamo di perdere peso affidandoci ad assurde restrizioni”. Alla “più amata dagli italiani” abbiamo chiesto quali sono i suoi segreti legati alla salute, al benessere fisico e psicologico: “Spesso ci dimentichiamo come corpo e mente siano profondamente collegati. Per cominciare il 2017 veramente al top iniziamo a volerci bene partendo dalla nostra accettazione, evitando di concentraci troppo sui nostri difetti. Poniamo l’accento sull’unicità, su quegli aspetti del carattere o del corpo che ci rendono veramente speciali”.

Io mangio cosi

“Per colazione, da buona italiana, non rinuncio al rito del caffè con qualche biscotto secco. A pranzo un piatto di riso o di pasta preparata con farine diverse. Ho scoperto, infatti, come quella indicata per i celiaci sia in realtà molto più digeribile anche per chi non ha intolleranze al glutine. Come secondo prediligo verdure di stagione, sia cotte che crude. Mentre per cena aumento l’apporto proteico: un petto di pollo alla griglia accompagnato da altre fibre, oppure pesce con patate al vapore. Ogni tanto ci scappa il mezzo bicchiere di vino e nel weekend un dolcetto. Naturalmente, nei giorni di festa, può capitare di fare anche un menu completo, dall’antipasto al dessert, e allora alla sera opto per un bel minestrone di verdure e una tisana sgonfiante o drenante prima di coricarmi”.

[/su_box]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *