Lorella Cuccarini dopo molto torna in Rai “accanto” ad Alberto Matano: fan increduli

Lorella Cuccarini torna in tv su Rai Uno

La presenza di Lorella Cuccarini in Rai, nelle ultime ore sta scatenando la curiosità dei fan. Dopo l’addio a La Vita in diretta dello scorso anno, la conduttrice e ballerina è tornata “accanto” a Matano ma non nello stesso programma. Infatti, è stata ospite di “Oggi è un altro giorno” nel salotto di Serena Bortone. Come tutti sappiamo il format precede proprio La Vita In Diretta… Ad oggi, ancora nessuno ha capito in che rapporti siano i due ma l’unica cosa certa è che per Lorella Cuccarini si sono aperte nuove porte.

La conduttrice ‘accanto’ a Alberto Matano ma non a La vita in diretta

La notizia circola in rete già da diverso tempo e solo nelle ultime settimane ha trovato conferma. Lorella Cuccarini ha praticamente abbandonato la Rai e grazie a Maria De Filippi la vedremo ad Amici. L’ideatrice del noto talent show ha trattato per molto tempo la questione, affinché tra i professori ci poteva essere anche lei.

Una vera e propria signora della tv e soprattutto del mondo dello spettacolo che negli anni passati ha dato tanto e di sicuro è capace di insegnare ai ragazzi nella scuola. La ballerina e conduttrice molto probabilmente prenderà il posto di Veronica Peparini che come tutti sappiamo ha lasciato Amici per altri impegni. Intanto, l’unica certezza è che il ritorno nel programma “accanto” ad Alberto Matano è stato inaspettato ma comunque interessante.

La rivincita della Cuccarini: sarà nel cast di Amici 20

Una grande rivincita per la grande Lorella Cuccarini. La nota conduttrice, infatti, entrerà a far parte del cast di Amici 20  in qualità di professoressa. Fino a pochi giorni fa si è parlato di indiscrezioni, ora invece ci sono certezze. 

Lorella è pronta a mettersi in gioco in questa nuova avventura televisiva, lasciandosi alle spalle l’esperienza precedente con Alberto Matano. La conduttrice come tutti sappiamo non è stata confermata al timone del programma Rai, e dopo le tante polemiche e frecciatine è arrivata la bella notizia.

Prima di questo cambiamento a La vita in diretta, alcune voci hanno sostenuto che la Cuccarini fosse alla ricerca di un accordo con Stefano Coletta, direttore di Rai 1, per la conduzione de Lo zecchino d’oro. Fin dal primo istante, però, tali voci erano apparse incerte tanto che al timone del festival canoro dei bambini sono stati scelti Mara Venier e il collega Carlo Conti.

Il mese scorso ha festeggiato trentacinque anni di carriera. Un traguardo prestigioso che offre l’esatta percezione di quanto abbia costruito e quanto abbia dato al mondo dello spettacolo italiano Lorella Cuccarini.

Se spesso con leggerezza si attribuisce il nobile appellativo di artista completo a tanti volti noti del mondo della Tv, nel caso della showgirl romana, invece, non si rischia di sbagliare, né di essere troppo generosi.
La Cuccarini, infatti, conduce, balla, canta e recita. Ha frequentato la Tv, la radio, il teatro, persino il cinema e lo ha fatto dando prova, in ogni sfida con cui si è misurata, di una ammirevole serietà professionale, oltre che di un innegabile talento. Scoperta da un talent scout dal fiuto infallibile come Pippo Baudo, Lorella, a metà degli anni Ottanta, ha spiccato il volo. E da allora non si è più fermata. Il suo luminoso percorso artistico ha conosciuto, come è normale che sia, alterne fortune.
In alcune occasioni le decisioni discutibili di miopi dirigenti televisivi hanno arrestato il suo cammino professionale, ma l’afletto, la stima e il calore del pubblico, quelli no non hanno mai latitato. Proprio in virtù dei suoi tanti talenti, la Cuccarini ha sempre saputo reinventarsi e proporsi in nuove vesti. Un’artista moderna e che sa guardare lontano, ieri come oggi. “E sono trentacinque anni. Trentacinque” ha scritto la Cuccarini sui social, ripercorrendo il suo cammino artistico. “Non sempre sulla corsia di sorpasso: anni di

straordinario successo, anni di panchina, anni di immense soddisfazioni e anni di progetti silenziosi. Ma vissuti tutti intensamente. Ringrazio le persone che irti hanno sostenuto in questi anni e che hanno contribuito alla scrittura di questa bellissima storia. La mia. La nostra. Anch’io, come i naviganti di lungo corso, ho una bussola ideale, che mi aiuta a non perdere mai la direzione. E la mia via è quella dell’amore, che si fa anche rispetto, sensibilità, responsabilità, coerenza, coraggio. Grazie perché ci siete. E siete numerosissimi, sui social ma, soprattutto, nella vita”.

Sul piccolo schermo l’artista ha fatto praticamente di tutto, misurandosi con i generi più diversi. Dal Festival di Sanremo, come conduttrice e come artista in gara, ai grandi show del sabato sera, passando per i contenitori della domenica pomeriggio, solo per citarne alcuni. Le mancava un programma quotidiano. La grande occasione arriva lo scorso anno, quando accetta di diventare la padrona di casa de La vita in diretta. Una sfida ambiziosa e nuova che, ascolti alla mano, le procura grandi soddisfazioni, nonostante le evidenti difficoltà dell’ultima parte di stagione per via’dell’esplosione dell’emergenza sanitaria.

Al fianco della Cuccarmi, Alberto Matano. I rapporti appaiono sereni tra i due, salvo poi un rapido deterioramento. Alla vigilia dell’ultima puntata del contenitore pomeridiano di Raiuno, la Cuccarmi invia una mail di addio a tutto il gruppo di lavoro, in cui rivolge parole durissime, pur senza nominarlo esplicitamente, nei confronti del giornalista calabrese. “C’è una ‘prima volta’ alla quale non ero preparata: il confronto con l’e-go sfrenato e – sì, diciamolo pure – con l’insospettabile maschilismo di un collega di  lavoro.

Esercitato più o meno sottilmente, ma con determinazione. Costantemente. Talvolta alternato a incredibili (e mai credute) dichiarazioni pubbliche di stima nei miei riguardi”. Si è sfogata cosi la Cuccarini. Nonostante gli ottimi risultati ottenuti e il convinto appoggio del pubblico che anche sui social ha apertamente preso le sue parti, quest’anno, come è noto, si è scelto di affidare al solo Matano la conduzione de La vita in diretta.

Ospite, qualche settimana fa, di Silvia Toffa-nin a Verissimo, Lorella ha voluto far chiarezza sulla spinosa vicenda. “Mi sono resa conto che, mentre di fronte a me c’era una persona che faceva il migliore amico, dietro le quinte si consumava un piano che andava in un’altra direzione. Era giusto chiarire con le persone con cui stavo lavorando” ha raccontato.

“La lettera non era rivolta alla stampa o al pubblico. Volevo solo chiarire la mia posizione con i miei collaboratori. Non è stato uno sfogo d’impulso, perché ero stata fatta fuori dal programma. Quando scrivo è perché ci sono validi motivi, peso ogni parola. Tutto quello che avete letto, l’ho detto al diretto interessato guardandolo negli occhi. Non mi manca il coraggio di dire quello che penso. Non c’è stato nessuno attacco frontale che non fosse già chiaro a chi doveva sapere”.

A rimettere in pista un bolide tenuto ingiustamente fermo ai box come la Cuccarini, potrebbe essere un’altra regina della nostra Tv. Conduttrice, autrice e produttrice, Maria De Filippi ha mostrato, negli anni, di essere anche una straordinaria talent scout. Una professionista capace di intuire le doti di giovani artisti, trasformandoli in beniamini del grande pubblico, ma anche di rilanciare le carriere di nomi già affermati.

Lo ha fatto in passato con Simona Ventura (Selfie – Le cose cambiano. Amici, Temptation Island Vip) e con Mara Venier (Tù sì que va-les) e potrebbe farlo ora con la Cuccarini. Per lei, infatti, sembrano spalancarsi le porte della scuola di Amici, dove potrebbe vestire i panni di insegnante. Un clamoroso ritorno a Mediaset per Lorella, dove ha lavorato tanti anni, e in più la possibilità di trasmettere a dei giovani talenti il sapere accumulato in tanti anni di carriera.

L’indiscrezione, lanciata per primo dal sempre beninformato Tvblog, appare più di una semplice suggestione giornalistica. Ancora una volta, insomma, Maria De Filippi potrebbe arrivare in soccorso di una primadonna della nostra offrendole la giusta occasione per ripresentarsi al pubblico. Un gesto nobile e da cui trasparirebbe la profonda sensibilità della conduttrice pavese. Gli affezionati spettatori del più longevo dei talent italiani già scalpitano all’idea di vedere una coppia di professioniste esperte e capaci che potrebbero inaugurare un nuovo corso per il talent di Canale 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *