Luca Laurenti come Madre Naturaa Ciao Darwin 8, Belli vs Brutti

Pubblicato il: 10 Aprile 2020 alle 2:50

Nella giornata di domani andrà in onda una nuova puntata di Ciao Darwin 8 condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Ad allietare il sabato sera degli italiani ci saranno ancora una volta i due, che con il loro umorismo e con la loro comicità riescono a divertire il pubblico molto facilmente. Come tutti sappiamo, in questo periodo di grave emergenza sanitaria per la diffusione del Coronavirus, stanno andando in onda le repliche dell’ottava stagione di Ciao Darwin che risalgono esattamente al 2019. Molti programmi Rai e Mediaset sono stati sospesi per rispettare quanto stabilito dal nostro governo.

Questa settimana, così come la scorsa e la precedente ancora, andrà in onda una replica del programma condotto da Paolo Bonolis e nello specifico sarà la volta di Belli contro Brutti. Come i fan del programma sanno, il gioco consiste nel selezionare le caratteristiche dell’uomo del futuro e quindi ogni settimana si sfidano sostanzialmente due categorie di esseri umani e si rendono protagonisti di prove fisiche e culturali tutto sotto l’occhio attento di Madre Natura.

Ciao Darwin 8, domani sabato 12 aprile altra puntata in onda su Canale 5

Ogni settimana puntata dopo puntata vince una categoria è la qualità che rappresenta sarà quella compresa nell’uomo del futuro. Ovviamente ciò che importa non è tanto la gara. ma il divertimento e di certo in questo Paolo Bonolis e Luca Laurenti sono maestri. Nello specifico è il marito di Sonia Bruganelli che accompagna i concorrenti ed anche i telespettatori nelle diverse fasi della gara, prendendo anche in giro insieme al maestro Laurenti. Nella puntata di domani scenderà alle scale Sara Vulinovic che ha interpretato in questa occasione Madre Natura e Laurenti cercherà di imitarla.

Belli contro brutti a Ciao Darwin: Yuma Diakitè e Enzo Salvi i capitani delle squadre

I belli saranno capitanati da Yuma Diakitè e i brutti da Enzo Salvi. Per chi non ha visto la puntata, non è giusto svelare chi sarà il vincotore, ma ciò che è certo è che non mancherà affatto il divertimento. Tra una prova e l’altra, la macchina del tempo e la prova di coraggio, ci sono anche le riflessioni che sono andate in onda durante il dibattito. C’è chi sostiene ad esempio che essere belli e di conseguenza aver avuto questa fortuna non si può dire che sia una colpa e c’è chi ancora è costretto a fare i conti con un aspetto poco invitante. Ed ancora c’è chi sostiene che la bellezza è più interna che esterna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *