Luì e Sofì di ‘Me contro Te’, da Youtube al cinema: chi sono

Pubblicato il: 1 Febbraio 2020 alle 7:47

Le straordinarie avventure di Luì e Sofì (ovvero Luigi Calagna e Sofia Scala) sono sbarcate al cinema lo scorso gennaio con il film “Me contro te il film – La vendetta del Signor S” per la gioia dei loro ammiratori, che si aggirano soprattutto tra i 4 e i 10 anni e che li considerano da tempo dei veri e propri divi.

D’altronde i numeri parlano per questi due ragazzi palermitani che hanno sbancato la rete diventando in breve tempo tra gli youtuber più apprezzati con circa 4,5 milioni di iscritti al loro canale su Youtube (e 1,2 milioni al loro canale “Music”) e 1,5 milioni di followers su instagram. Il successo della coppia è tangibile e si misura anche con le milioni di visualizzazioni dei loro video, sempre allegri, con un linguaggio molto pulito ed appassionante, almeno per i più piccoli.

E pensare che tutto questo business che li ha fatti diventare famosi è nato… per noia. Lo spiega Sofia: «facevo ancora il liceo quando Luigi mi ha detto: “Seguo molti youtuber, perché non facciamo dei video anche noi? Solo per gli amici…”», ha dichiarato a “Tv Sorrisi e Canzoni”. All’inizio si trattava di un canale di sole sfide ma poi le cose si sono sviluppate nel modo più giusto, tutto questo nel settembre di cinque anni fa. «Non sapevamo come realizzare un video quindi ci mettevamo parecchio tempo. – ha spiegato Luigi – Avevamo poche visualizzazioni, a malapena una decina.

Me contro te, all’inizio nessuno li guardava

Neanche i nostri amici ci guardavano! ». Il segreto è che «cerchiamo di stimolare la creatività dei bambini e proviamo a far capire quanto sia divertente sperimentare cose diverse, uscire fuori all’aria aperta, viaggiare, cucinare, creare cose nuove, fare esperimenti scientifici ». Una intenzione che Sofia adora: «è uno stimolo a non rimanere a casa a guardare i video in maniera passiva, ma diventare parte attiva del nostro canale». Ma chi sono questi due giovani, che hanno già lavorato per la Disney, e che hanno trovato un linguaggio così appropriato per il pubblico dei ragazzini riscuotendo tanti consensi?

Entrambi sono cresciuti a Partinico, in provincia di Palermo, con il cugino di Sofia che era uno dei migliori amici di Luigi e fu proprio grazie a lui che i due si incontrarono. «L’ho incontrata e mi sono innamorato follemente. E’ stato un colpo di fulmine. Almeno per me…», ha detto Luì, ovvero il 27enne Luigi Calagna, che con Sofì, ovvero la 23enne Sofia Scalia, ha creato un mix di successo tra amore e carriera e la cosa finora ha funzionato a meraviglia. «Io avevo 16 anni, lui quattro in più: pensavo che fosse troppo grande per me. – ha detto Sofia – Ma poi conoscendolo meglio ho capito che di testa era più piccolo. E poi è nato l’amore».

Luigi si è anche dato da fare aiutando Sofia con delle lezioni di Chimica mentre faceva il Liceo, lui che studiava Farmacia all’università di Palermo (poi è passato a Scienze della Comunicazione). Insomma, dall’amicizia all’amore il passo è stato breve ed ora ad unirli c’è anche il loro lavoro. I due ragazzi sono molto attaccati ai loro ammiratori che quando li vedono per strada ovviamente gli chiedono selfie e autografi. «Vorrebbero sapere tutto di noi, ci vedono ogni giorno, ormai facciamo parte della famiglia.

Me contro te, tutti ci domandavano ma siete fidanzati?

La domanda più gettonata era: “Siete fidanzati?”. All’inizio non lo avevamo detto, poi lo abbiamo rivelato. Ma da un paio di anni le curiosità sono tutte per il terribile Signor S», hanno detto i due che hanno incentrato il loro film proprio su questo personaggio: «vorremmo che fosse un’esperienza da condividere con tutta la famiglia. Per i nostri piccoli fan, che magari verranno al cinema per la prima volta, ma anche per i genitori che li accompagneranno. Sarà divertente per tutti!», ha spiegato Sofia. Ma non basta. Oltre alla rete, Luì e Sofì si sono fatti valere anche in ambito letterario. I loro primi due libri, “Entra nel mondo di Luì e Sofì” e “SuperChallenge” hanno infatti venduto molto bene e così sta facendo anche il nuovo volume, uscito lo scorso 19 novembre e che si intitola “Le Fantafiabe di Luì e Sofì”.

Non si tratta di un ActiveBook ma di un vero libro di fiabe tutto illustrato, edito da Mondadori Electa per la collana Electa Kids. Luigi e Sofia, inoltre, hanno da poco messo piede anche nel mondo della moda. Il duo siciliano l’anno scorso ha realizzato una capsule collection di calzature per bambini lanciate dal marchio Liu Jo. La collezione comprendeva due modelli di sneakers in sei colori, calzature personalizzabili con patch e disegnini. Un’esperienza lavorativa, quella nel fashion, che i due youtuber di sicuro vorranno continuare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *