L’umiliazione per Lady Diana, il colpo basso di Camilla Parker durante un pranzo

Le cose per Lady Diana non sono mai state semplici a Buckingham Palace, soprattutto per via della competizione con Camilla Parker Bowles, la quale non si sarebbe mai creata molti problemi nel renderle la vita molto difficile. Oggi, a tenere banco nel mondo del gossip internazionale troviamo un episodio durante il quale la Principessa sarebbe stata umiliata proprio dalla Duchessa di Cornovaglia.

Lady Diana contro Camilla Parker Bowles

Lady Diana nel momento in cui ha accettato di sposare il Principe Carlo di certo non immaginava di trovarsi a lottare contro un muro indistruttibile come quello dell’amore che lavava il marito a Camilla Parker Bowles.

Il figlio della Regina Elisabetta ha cercato in ogni modo di rompere quel fidanzamento prima di arrivare al matrimonio, ma ogni tentativo è stato vano e, Camilla Parker Bowles, ha finito per essere contro Lady Diana in una faida lunga un ventennio finché lei e Carlo non sono giunti al divorzio. La quotidianità, dunque, è stata minata costantemente da un sentimento più grande di qualsiasi cosa che univa due persone che hanno davvero fatto di tutti pur di stare insieme, senza mai badare davvero alle conseguenze e alle conseguenze che potesse avere tutto ciò su Lady Diana.

L’umiliazione per Lady Diana

Il Principe Carlo, dunque, non smise di amare mai Camilla Parker Bowles anche quando i due furono costretti a sposare delle altre persone per volere delle loro famiglie. La loro relazione continuava tranquillamente in modo clandestino, fin quando non dovettero scontrarsi con Lady Diana che, comunque sia, era davvero innamorata del Principe Carlo e che quindi cercava di trascorrere quanto più tempo insieme a lui.

Il biografo Howard Hodgson nel libro Carlo: l’uomo che sarà Re decise di raccontare un episodio davvero particolare e che vede mettere in atto una nuova umiliazione per Lady Diana da parte di Camilla Parker Bowles che le avrebbe detto: “Pranziamo presto quando il Principe di Galles va in Australia e Nuova Zelanda. Starà via per tre settimane”.

La finta amicizia…

Dietro ogni gesto messo in atto da Camilla Parker Bowles fatto nei confronti di Lady Diana pare che ci fosse sempre un secondo fine. L’invito a pranzo sopracitato pare che fosse stato realizzato con l’esplicito intento di capire quali fossero le abitudini della Spencer al fine di poter programmare i suoi incontri in gran segreto con il Principe Carlo e non essere così disturbata o vista da qualcuno e soprattutto dalla Spencer.

[su_heading]Segui Controcopertina su GoogleNews Clicca qui[/su_heading]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *