Mara Venier in questi ultimi giorni sembra abbia confessato quanto sia stato per lei difficile portare avanti il lavoro in questi mesi in cui come tutti sappiamo, si è diffusa la pandemia da coronavirus. Mara inoltre, come in molti sanno. è stata anche vittima di un incidente intorno alla fine di maggio che purtroppo le ha provocato una frattura al piede, ma nemmeno questo è bastato per fermare la conduttrice che ha continuato a condurre Domenica in e ad intrattenere il suo pubblico seppure con il piede e la gamba ingessata. Questa edizione di Domenica in, effettivamente è stata molto importante ed in qualche modo ha registrato anche degli ascolti record, tanto che i vertici di viale Mazzini non hanno avuto alcun dubbio nel riconfermare la conduttrice anche per la prossima stagione.

Mara Venier confessa la paura provata in questi mesi

In questi ultimi giorni Mara Venier ha rilasciato un’intervista al settimanale Oggi, lanciando una frecciatina a coloro che avevano pensato di farla fuori dalla Rai. Ecco le sue parole: “Chi avrebbe mai potuto dirlo? Mi avevano rottamata, detto esplicitamente che ero vecchia. Vale per tutto quello che mi è accaduto, non bisogna mollare, la rivincita arriva sempre. Ma ho passato l’inferno, inutile girarci intorno”. Inoltre la conduttrice sembra che proprio durante l’intervista, abbia voluto anche svelare un retroscena relativo ad una puntata di Domenica in saltata proprio per via del coronavirus, sostituita da una puntata di Italia si con Marco Liorni. “Era sabato pomeriggio quando ho deciso. Avrei avuto 13 ospiti in studio e un’intervista a Sileri che però era risultato positivo. La settimana prima ero stata da Vespa con Nicola Zingaretti, non me la sono sentita. Il mio avvocato ha chiamato Stefano Coletta e gli ha detto ‘Mara non se la sente, ha paura’. Ha capito”.

Ecco quanto svelato da Mara, la quale ricorda come la settimana successiva fosse tornata di nuovo in onda con Domenica In. spiegando di avere ricevuto la telefonata da parte dell’amministratore delegato della RAI che a quanto pare avete fatto intendere alla conduttrice di non aver preso bene la sua decisione.

La scelta

Insomma, l’amministratore delegato pare che abbia in un certo qual modo chiesto a Mara Venier di pensarci molto bene se continuare o meno ad andare in onda ed alla fine la conduttrice ha preso la decisione che secondo lei è stata più giusta. “Ci ho pensato un po’, ho chiesto tutte le garanzie di sicurezza possibili e poi ho detto sì. Io devo tanto al mio pubblico, non potevo sottrarmi in un momento così delicato. Avevo già in mente l’intera puntata, come arrivare al cuore della gente”, ha confessato Mara.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here