Mara Venier preoccupata, la confessione a Domenica In “Mio marito è a forte rischio..”

Pubblicato il: 13 Marzo 2020 alle 4:34

Come tutti sappiamo in questi giorni l’Italia sta vivendo un momento molto difficile per colpa del Coronavirus. Questa emergenza pare abbia costretto tutti noi a cambiare stile di vita, adottando delle misure per poter evitare la diffusione dell’epidemia. Molti personaggi del mondo dello spettacolo sono in apprensione ed hanno voluto parlare con i propri follower. Una di questi è stata Mara Venier che recentemente ha rilasciato una lunga intervista al Magazine Oggi e la conduttrice pare che si sia rivelata molto preoccupata.

Mara Venier preoccupata per il marito

Da diversi giorni la presentatrice non vive bene, riferisce di dormire male e di sentirsi abbastanza vulnerabile e di vivere con l’angoscia nel cuore. Mara è molto preoccupata, oltre che per se stessa e per i suoi familiari, ma principalmente per il marito che alcuni anni fa ha avuto purtroppo dei problemi polmonari. “È un soggetto a rischio. Qualche giorno fa è rotante da Santo Domingo e da allora sta chiuso in casa, non voglio che si muova”, ha riferito Mara.

Intanto la conduttrice ha parlato di questa emergenza coronavirus anche nel corso della sua trasmissione ovvero domenica in che è andata in onda proprio la scorsa domenica 8 marzo senza pubblico in studio. In quell’occasione la conduttrice pare che abbia avuto un confronto piuttosto acceso con un sacerdote, il quale avrebbe ribadito la sua volontà di voler celebrare messa nonostante ci fosse Comunque il divieto per l’emergenza coronavirus. Questo appuntamento di Domenica in è stato visto da milioni di telespettatori e gli Infatti i risultati sono stati davvero da record.

L’appello ai giovani italiani

Pare che in quell’occasione fossero presenti in studio anche altri ospiti che hanno parlato di questa situazione attuale in cui versa in nostro paese in questo momento ed è stato anche mandato in onda un servizio che mostrava tutto il lavoro fatto nei vari reparti di rianimazione. “Ho ricevuto un messaggino dal ministro della Salute Roberto Speranza: Mara, grazie, ha reso un ottimo servizio al Paese”, questo quanto riferito dalla Zia Mara, molto emozionata. La stessa bocca poi la conduttrice passata a fare un appello a tutti i giovani che nei giorni scorsi si sono riversati in luoghi di ritrovo come se fosse un periodo di vacanza. Nel corso della puntata di Domenica In, Mara avrebbe aggiunto: “Abbiate coscienza, fermatevi anche voi, per qualche settimana piantatela di uscire, di far festa. Fate un sacrificio, sarà un mese senza drink? E pazienza, è una piccola cosa ma vale la vita dei vostri genitori, dei vostri nonni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *