Marco Predolin malato di Aids notizia data a Vieni da me: “Iniziarono di botto a non chiamarmi più”

Marco Predolin è uno dei personaggi più chiacchierati degli ultimi anni. I fatti che lo vedono protagonista di alcune notizie di gossip che lo riguardano, raccontano i motivi per i quali il conduttore è stato espulso inaspettatamente dal reality a seguito di una bestemmia. Nel frattempo, ecco che il noto conduttore degli anni 90’ ha deciso di rompere il silenzio e raccontare al settimanale Oggi quelle che sono state le paure nate dopo che venne diffusa la notizia secondo cui questo potesse aver contratto l’Aids, news che ha in parte compromesso la sua carriera. Marco Predolin, ancora oggi, non ha dimenticato gli effetti che quella fake news ebbe anche sulla sua persona da un punto di vista personale.

Nel corso degli anni passati abbiamo imparato a conoscere Marco Pedrolin come una persona un po’ sulle rime e che aveva cercato di mettersi in gioco al Grande Fratello Vip anche se le cose per lui non sono andare come sperava. Oggi ecco che l’attore torna su un vecchio argomento, come la notizia secondo cui Marco Pedrolin avesse contratto l’Aids.

Marco Pedrolin malato di Aids

Come abbiamo avuto modo di spiegare, nel corso di queste ore a tenere banco nel mondo dell’informazione troviamo una notizia del passato che riguarda Marco Pedrolin. Il noto conduttore televisivo ha deciso di raccontarsi a cuore aperto al settimanale di gossip Oggi al quale ha dichiarato: “Nel 1992, ero al culmine della mia popolarità. Nell’ambiente, messa in giro non si sa da chi, circolò la falsa voce che fossi malato di Aids, la sindrome da immunodeficienza acquisita. Qualcosa di strano, impalpabile ma incredibile: iniziarono di botto a non chiamarmi più, a non farmi più lavorare”.

La pura del Coronavirus

Quello che sta succedendo questi giorni in Italia e nel mondo è un qualcosa che verrà raccontato in futuro nei libri di storia. Il Coronavirus sta piegando davvero la nostra nazione, che ormai è chiusa perché dichiarata ‘zona rossa’.

A commentare quello che sta succedendo è stato anche Marco Pedrolin che al settimanale di gossip sopracitato ha dichiarato: “Questo episodio mi ha ricordato quello recente di cronaca della signora di Ischia che ha preso a insulti i due pullman di presunti untori di Coronavirus dal Veneto”.

“Queste persone nella zona rossa…”

A ogni modo la paura del Coronavirus è un qualcosa con cui ognuno di noi sta dovendo imparare a convivere soprattutto in questi giorni. Il contagio ormai è una paura reale e sempre più vip sono stati chiamati a raccontare, spiegare e incitare le persone a rimanere a casa in un momento delicato come quello che sta attraversando il mondo e in particolar modo la nostra nazione.

A manifestare la sua preoccupazione è stato anche Marco Pedrolin che durante la sua intervista a Oggi non ha nascosto la sua personale preoccupazione, in riferimento anche a quelle che sono le azioni delle persone attorno a lui. Non a caso, ecco che Pedrolin conclude l’intervista dicendo: “Ma ci rendiamo conto? Non le invidio per niente, queste persone della zona rossa. Temo che anche quando tutta questa storia sarà finita, non riavranno la loro stessa vita sociale. Saranno sempre quelli di Codogno e dintorni. L’ignoranza impera”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.