Maria De Filippi avvistata mentre la baciava, svelato il suo affetto stabile

La quarantena ha cambiato radicalmente le abitudini di vita di ognuno di noi, e di coloro che vivono e lavorano nel mondo dello spettacolo. Abbiamo imparato a riconoscer gli affetti stabili, ed ecco che Maria De Filippi viene beccata mentre coccola e bacia qualcuno… ma di chi si tratta?

La vita di Maria De Filippi in quarantena

Immaginare Maria De Filippi chiusa completamente in casa, a non far nulla sembra essere davvero impossibile. Infatti, durante la quarantena Amici di Maria De Filippi ha continuato la sua regolare messa in onda del programma, Uomini e Donne è arrivato con un nuovo e temporaneo format ed ecco che la fase due vede la ripresa del lavoro quasi totalmente al 100%.

La vita di Maria De Filippi in quarantena, dunque, è stata all’insegna del lavoro, dello studio dei progetti e delle novità dato che la vita è cambiata in gran parte per ognuno di noi. A ogni modo, ecco che la stessa conduttrice ha imparato a riconoscere quelli che per lei sono davvero gli affetti stabili che nella nostra vita sono sempre presenti.

Maria De Filippi avvistata mentre la baciava

Durante le settimane di lock down è stato possibile uscire da casa solo per comprovate esigenze lavorative, per fare la spesa, esigenze di salute ma anche per la cura dei propri animali domestici che hanno bisogno di uscire almeno una volta al giorno.

Questa piccola premessa ci porta a Maria De Filippi che dal settimanale Nuovo è stata paparazzata insieme al suo affetto stabile, ovvero il suo bassotto da quale sembrerebbe proprio che non si separi mai…

“Mi mancano i nipoti”

A ogni modo, sia Maria De Filippi che Maurizio Costanzo stanno vivendo questo periodo della fase due della pandemia, compresa la fase uno, immersi nel lavoro senza mai lasciare tutto al caso.

La coppia, che da anni è impegnata nel settore non si arrende e trova nel lavoro la giusta valvola di sfogo anche se alcuni affetti cari mancano nel quotidiano.

A parlare di questo delicato aspetto è stato Maurizio Costanzo in occasione di una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera. Il giornalista, questa volta, parla in veste di padre e nonno e fa la seguente confessione: “La cosa che mi manca di più è il pranzo con i figli. Quella è una delle cose che mi dispiace di più. Aspetto che si allentino le misure di sicurezza per ripristinare un po’ di vecchie abitudini. Ormai temo ai primi di maggio. Comunque ci sentiamo spessissimo. Mentre con i nipoti ci sentiamo all’orecchio, questo per colpa mia che sono antico. Il nonno, del resto, lo hanno visto tante volte in tv”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *