Massimo Cannoletta chi è il campione dei record de L’Eredità? Quanto ha vinto

Massimo Cannoletta, sapete chi è il campione de L’Eredità che in queste settimane ha davvero conquistato ogni tipo di record? Il concorrente sembra aver davvero conquistato tutti con la sua “super mente”. Massimo è riuscito a trovare le risposte giuste, anche quelle più strane e più incredibili. Ma avete idea di chi sia Massimo, il concorrente di ogni record del programma Rai condotto da Flavio Insinna? Vediamo un pò di scoprire qualcosa su di lui.

Massimo Cannoletta, chi è il concorrente dei record de L’Eredità?

Il suo nome sicuramente rimarrà nella mente di tutti i telespettatori del programma e difficilmente verrà dimenticato. Nel 2020 ha fatto il suo ingresso nello studio de L’Eredità, il programma in onda su RAI 1 e condotto da Flavio Insinna. Fino ad oggi ha vinto ben 202.500 euro avendo partecipato in totale a 27 puntate. Ma chi è? Di lui sappiamo che è nato nel 1974 ed è originario di Acquarica, in provincia di Lecce. Massimo si è laureato in Scienze politiche, oggi parla ben 4 lingue ed è un divulgatore culturale.

Lavora, quindi, in ambito musicale, storico e artistico ma non da sempre, visto che in passato ha lavorato sulle navi da crociera, ricoprendo un ruolo molto interessante. Quale? Faceva delle conferenze raccontando la storia di luoghi che sarebbero state la meta del viaggio. Proprio sui sui canali Instagram e Facebook, a catturare l’attenzione è stata la presentazione del suo progetto come divulgatore. Ecco le sue parole: “Dopo due giri del mondo raccontando la storia, l’arte, la musica e i viaggi, il momento di farlo anche in podcast Massimo20 minuti”.

Vita privata

Della sua vita privata non si fa molto, ma qualche dettaglio è possibile reperirlo sul web e nello specifico dai suoi profili social. Ad esempio, sappiamo per certo che Massimo Cannoletta non è sposato e non sembra abbia qualche relazione in corso. Tuttavia non è possibile con certezza affermare se Massimo sia single o fidanzato.

Le passioni del concorrente de l’Eredità

Ciò che è certo, è che Massimo ama tanto viaggiare e i suoi profili Social sono ricchi di scatti mozzafiato fatti durante alcuni dei suoi viaggi in giro per il mondo. Massimo è un uomo dalle tante passioni, ama infatti la musica, l’arte e la storia. Sarà forse proprio per questa sua grande fame di conoscenza che ha un ricco bagaglio culturale che sicuramente l’ha portato a imporsi tra i più grandi campioni di sempre del programma di Rai 1. In queste settimane è stato addirittura soprannominato Google vivente.

Sara Arfaoui,  Raimondo Todaro ha perso la testa per lei

Raimondo Todaro la fine del 2020 porta una ventata di aria fresca nella sua vita sentimentale: lo storico maestro di danza di Ballando con le Stelle è stato infatti visto nei giorni scorsi mentre si scambiava un bacio appassionato, camminando mano nella mano per le strade della Capitale, con la showgirl Sara Arfaoui, una delle “professoresse” del programma di Raiuno L’eredità.
«Con lei sono sereno», ripete Todaro a chi gli fa notare il suo sguardo diverso, ora che il suo cuore sembra battere forte per questa ragazza, Sara, che i telespettatori vedono ogni giorno al fianco di Flavio Insinna.

Dunque, Raimondo di nuovo innamorato? Di nuovo pronto a mettersi seriamente in gioco nei sentimenti? Ed Elisa Isoardi, la sua allieva con cui sembrava a un passo dal costruire un rapporto importante?

Una cosa è certa: tra Raimondo ed Elisa è finita. O, meglio, non è mai cominciata, nonostante le premesse. «Tra me ed Elisa», ha detto il ballerino «c’è un rapporto straordinario. Lei mi è stata molto accanto, soprattutto quando ho dovuto subire un intervento per l’appendicite, durante lo spettacolo. Si è presa cura di me con amore: è come se ci conoscessimo da una vita; ma poi, alla fine, di più non c’è stato».

«Tra Raimondo e me ci sono amicizia e grande stima, ma niente altro», ha detto la conduttrice. «Grazie a lui ho scoperto che potevo contare su una persona. Io mi sono innamorata della coppia che eravamo. Visti dall’esterno, lo so bene, facevamo sognare. Resta il fatto che Raimondo è un uomo meraviglioso e non voglio perderlo come amico».

Niente amore, dunque, e qualcuno ha pensato: «Il loro prendersi e non prendersi è stato solo un gioco… comunque sarebbe stata una bellissima favola». Certo è che ora Raimondo, lontano dalla pista e da Elisa, è uscito per la prima volta allo scoperto con la sua nuova fiamma. Del resto è passato ormai un anno dalla separazione dalla moglie Francesca Tocca, e lui, che intanto fa di tutto per fare il papà della sua bambina Jasmine, ripete agli amici: «Se arriva, sono pronto per un nuovo legame».

Qui entra in scena lei, Sara Arfaoui: venticinque anni, nata a Nizza da genitori tunisini. Una ragazza volitiva, cresciuta in fretta. «Sono stata vittima di bullismo: a scuola mi prendevano in giro perché ero alta, magra, avevo gambe lunghissime e labbra pronunciate, ne ho molto sofferto», ha raccontato.

Così, dopo essere sbocciata, Sara si è costruita la sua carriera da modella. Dopo avere conseguito il diploma liceale, si è iscritta a una agenzia di modelle ed è stata subito chiamata per sfilare sulle passerelle delle più importanti città europee. Proprio grazie alla moda, nel 2019, è arrivata in televisione, al programma L’eredità., da Flavio Insinna. Adesso Sara, oltre a essere una showgirl, è anche una influencer seguitissima: su Instagram detta legge in fatto di moda.

Ora il cuore di Raimondo batte per lei, come ha fatto vedere nella passeggiata affettuosa, mano nella mano, per le strade di Roma: segno che nel presente e, perché no, anche nel futuro di Raimondo c’è la “professoressa” Sara.

Condividilo!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *