Press "Enter" to skip to content

Massimo Giletti, eroicamente scende dallo scooter e salva una signora appena aggredita

Il conduttore Massimo Giletti si è reso protagonista di un gesto davvero eroico per il quale vale la pena essere menzionato. A quanto pare il conduttore che già di per sé è molto amato dai telespettatori italiani, è stato protagonista di una situazione piuttosto sgradevole, dove però pare sia dovuto intervenire per salvare una signora, grazie al suo pronto intervento. Tutto sarebbe accaduto nel pomeriggio di ieri, giovedì 27 febbraio quando una ispettrice dell’Atac, sarebbe stata colpita da un pugno da una passeggera. Ma cos’è accaduto tra le due donne per scatenare un’ira così funesta?

Aggressione brutale sul tram a Roma, Massimo Giletti interviene e salva una donna

Pare che l’ispettrice avesse chiesto alla passeggera semplicemente di fornirle un documento di viaggio ma questo non sarebbe stato consegnato. Ad un certo punto, poi la passeggera avrebbe aggredito inaspettatamente una delle tre ispettrici che si erano avvicinate per chiederle gentilmente il biglietto e le avrebbe sferrato un pugno proprio sotto gli occhi davanti a tutti gli altri passeggeri e anche allo stesso Massimo Giletti. Questo è quanto accaduto nel pomeriggio di ieri giovedì 27 febbraio a bordo del tram 2 che transitava in quel momento in Piazza Apollodoro nella zona Flaminio. Come abbiamo avuto modo di anticipare, Massimo Giletti avrebbe assistito a questa incresciosa scena e aggressione e senza pensarci su due volte pare che sia intervenuto per soccorrere l’ispettrice intervenendo proprio nell’aggressione e rassicurando la donna fino a che non sono arrivati i soccorsi.

Massimo Giletti dal suo scooter assiste all’aggressione e interviene

Nello specifico pare che il conduttore del programma Non è l’Arena su La7, ovvero Massimo Giletti stesse viaggiando a bordo del suo scooter proprio accanto al tram e in quel modo avrebbe assistito all’aggressione. “Una scena impressionante, la donna tremava dopo quell’aggressione”, ha raccontato Giletti che ha atteso l’arrivo dell’ambulanza per evitare che l’ispettrice rimanesse da sola.

Ovviamente quest’ultima è stata immediatamente soccorsa e trasportata all’ospedale Santo Spirito di Roma dove è stata presa in carico dai medici che l’hanno medicata. Sul luogo dell’aggressione immediatamente si sono riversati diversi agenti di polizia e  Carabinieri della stazione Roma Flaminio che ovviamente sono intervenuti anche per bloccare la passeggera e portarla in caserma. Massimo Giletti, così inavvertitamente si è reso così protagonista di una vicenda che lo vede in prima linea, sempre al fianco dei più deboli. Ma come mai gli altri passeggeri presenti sul tram non sono intervenuti?

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *