Meghan attacca Harry, la Regina Elisabetta ci fa perdere un miliardo

Avrei guadagnato un miliardo di dollari, se avessi fatto qualcosa contro tua nonna, la regina Elisabetta. Avrei potuto utilizzare il marchio Sussex Royal anche contro il suo volere e ci saremmo sistemati per sempre. Invece, adesso, dovremo trovarci un altro lavoro redditizio per guadagnare tanto e vivere nel lusso. Sono furiosa.

Non sei proprio capace di fare capire a tua nonna che tu e nostro figlio Archie avrete per sempre sangue reale nelle vene». Con queste parole la duchessa di Sussex, Meghan Markle, si è rivolta contro il marito Harry quando, nella loro residenza temporanea di Vancouver, in Canada, ha saputo che la regina Elisabetta II (seconda) aveva vietato loro di utilizzare il marchio Sussex
Royal, cioè Sussex Reale, a scopo commerciale, per vendere a caro prezzo oggetti di abbigliamento e gadget.

Questo retroscena, raccontato dagli amici della coppia al giornale National Enquirer, ha fatto il giro del mondo. E si è anche detto: «Proprio per questo episodio i rapporti tra Meghan e Harry si stanno deteriorando ogni giorno di più e temiamo che il loro matrimonio non durerà a lungo». Solo illazioni, però, pettegolezzi che sono stati subito smentiti quando la coppia a Londra si è riformata. Harry e Meghan si sono mostrati in giro per la città più felici che mai: uniti e innamorati.

Certo, Meghan è preoccupata. È lei che ha assunto il compito di badare alle finanze della famiglia e la drastica decisione della regina Elisabetta, di poche settimane fa, di toglierà ai duchi di Sussex, cioè a Harry e Meghan, ogni tìtolo e ogni pretesa, ha dato un duro colpo ai progetti di guadagno della coppia. La regina aveva infatti precisato: «Non potete più presentarvi al mondo come reali semplicemente perché non lo siete più. Volete essere liberi? Allora siate liberi anche di guadagnarvi da vivere».

Questa decisione della sovrana ha avuto subito effetti devastanti per Harry e Meghan. Oltre al mancato guadagno di un miliardo di dollari, pari a circa novecento milioni di euro, è costata già centinaia di migliaia di euro perché dovranno cambiare il loro profilo social e il sito Internet dove avrebbero messo in vendita i prodotti con il marchio reale. E anche buttare via le migliaia di articoli, dalle felpe alle tazze per la colazione, dai peluche agli zaini, dalle tovagliette ai servizi di porcellana, tutti con il marchio Sussex Royal, che avevano già fatto preparare per lanciarli sul mercato nelle prossime settimane.

«Siamo certi che, se Harry non impugnerà la decisione della regina Elisabetta, Meghan comincerà a vendicarsi contro la famiglia reale », hanno aggiunto gli amici, preoccupati per come finirà una delle storie d’amore che più hanno appassionato non soltanto gli inglesi. Ed è quello che la Markle ha subito cominciato a fare. Infatti alla fine di febbraio, prima del rientro programmato in Inghilterra per i primi giorni di marzo, dove ad attenderli c’erano gli ultimi impegni come componenti della famiglia reale, Meghan ha fatto partire Harry da solo, senza di lei e il loro bambino. «Toma tu, intanto, a Londra.

Io ti raggiungerò soltanto fra una settimana», ha detto al marito con una certa irritazione e aria di vendetta verso la regina. «Devo cercare un lavoro che mi faccia guadagnare. Non posso perdere tempo con i vostri incontri e, comunque, Archie resterà qui in Canada. Così tua nonna e tuo fratello con la sua famiglia non potranno vederlo. Se ci tengono tanto, vengano qui loro».
Harry ha tentato di convincerla in tutti i modi ma Meghan è stata irremovibile.

Così è partito da solo, ha fatto visita alla nonna ed è stato il primo incontro affettuoso che ha avuto con lei negli ultimi mesi, proprio perché era finalmente libero di parlarle senza la presenza della moglie. Questo incontro gli ha fatto tornare il sorriso perché, secondo quanto riportato da chi ha potuto assistere al colloquio, la regina Elisabetta non si è comportata con la severità di una sovrana ma proprio con la dolcezza di una nonna: «Harry, come sai, la tua decisione di uscire dalla nostra famiglia mi ha molto turbato», gli ha detto la regina.

«Però non temere, tu sarai
sempre accolto e sempre amato da me. Se vorrai ripensarci, tu, Meghan e Archie sarete di nuovo accolti a braccia aperte dalla nostra famiglia». Questo atto di grande distensione, però, non ha intenerito il cuore di Meghan. «Adesso tutta la mia attenzione sarà riposta nel cercarmi un lavoro», ha dichiarato agli amici. «Mi piacerebbe tanto tornare a fare l’attrice a Hollywood per interpretare il ruolo di una supereroina in costume della Marvel».
Tuttavia la celebre casa editrice americana di fumetti, controllata dalla Disney, per il momento le ha dato una risposta glaciale: «Le faremo sapere. Adesso lei ha più bisogno di noi di quanto noi abbiamo bisogno di lei».


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *