Meghan Markle, i giornali britannici la trattano male: “Vittima della stampa scandalistica”

Meghan Markle è stata una presenza fugace nella famiglia dei Windsor, diventando spesso preda facile per i tabloid che non sono stati molto gentili con lei. Il ritiro da parte di Harry dai suoi benefici e obblighi reali potrebbero esser stati determinati dal fatto che il Principe abbia preferito proteggere la sua famiglia perché i giornali britannici trattano davvero male Meghan Markle?

Meghan Markle, i giornali britannici la trattano male

Negli anni in cui Meghan Markle è arrivata a Buckingham Palace non sono state pochissime le critiche che la donna ha dovuto subire. L’ex attrice è entrata in punta di piedi, ma qualcuno ha ben pensato di fare rumore al suo posto. Meghan Markle è stata ampiamente criticata per via della differenza di età, essendo lei più grande del Principe Harry, e per il fatto che si trattasse di una donna americana e con un divorzio alle spalle. Tutto ciò che la Regina Elisabetta aveva sempre cercato di evitare.

Quando detto ha reso la Duchessa di Sussex al centro di un facile bersaglio da parte dei giornali britannici che in questi anni, purtroppo, l’hanno trattata male. Non a caso ecco che adesso arriva anche la decisione di dire addio ai Wndsor, sarà un caso?

“Vittima della stampa scandalistica”

Nel mese di ottobre 2019 il Principe Harry è intervenuto in merito agli attacchi della stampa che stava subendo la moglie. Il Duca di Sussex ha pubblicato un lungo comunicato stampa in cui spiegava cosa stesse succedendo. Qui è possibile leggere: “Sfortunatamente, mia moglie è diventata una delle ultime vittime di una stampa scandalistica britannica che conduce campagne contro individui senza alcun pensiero sulle conseguenze: una campagna spietata che si è intensificata nell’ultimo anno, durante la sua gravidanza e mentre cresceva nostro figlio neonato”.

Meghan Markle costretta alla fuga

I Duchi di Sussex hanno giustificato il divorzio dalla Royal Family con la voglia di essere liberi dai vincoli reali e provvedere da soli al loro mantenimento. Inoltre, questi hanno fatto sapere che provvederanno sa soli anche a gestire il rapporto con i media, questo forse per via della paura del Principe Harry di rivivere il dramma della madre. Questa, inoltre, è stato espresso dal Principe Harry nel comunicato sopracitato: “La mia paura è la storia che si ripete. Ho visto cosa succede quando qualcuno che amo è mercificato. Ho perso mia madre e ora guardo mia moglie cadere vittima delle stesse potenti forze”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.