Oroscopo Branko oggi Domenica 26 Aprile 2020, previsione segno per segno

Oroscopo Branko

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: ARIETE

ARIETE – «Se non divori sei divorato» ripeteva Jack London. E voi lo sapete bene, dopo un lungo periodo dove molti hanno contato sulle vostre forze, appesi al vostro sorriso, alla generosità. Ora il mood cambia. C’è un Ariete diverso che bussa alla porta di maggio. Ora basta uno sguardo, il tono della voce per ristabilire gli equilibri nei rapporti. E il vostro interlocutore, socio o partner piaccia o no, si adegua. Parola chiave della settimana: autorevolezza.

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: TORO

TORO – Eccolo. Mercurio arriva nel vostro segno inseguito da Urano, che tenta di convincerlo a farvi cambiare idea. Su che cosa? Chiede il postino delle stelle. Il Toro deve prepararsi a mutare. Forse casa, nelle modalità di lavoro e nel giro dei pensieri, risponde Urano. Ha ragione, riflette Mercurio. E ora vi invita a voltare pagina. Non dovete temere le novità, tanto sapete già tutto. La trama è pronta. Basta schiacciare invio. Parola chiave della settimana: svolta.

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: GEMELLI

GEMELLI – È tempo di scelte audaci. Margaret Bourke-White (1904-1971), fotografa dei Gemelli, ha preso a schiaffoni la paura. È lei la fotografa appollaiata sul Chrysler Building di New York che scattava dall’alto. La prima a entrare al campo di Buchenwald appena liberato. Oggi i transiti vi aiutano a nutrire l’azione coraggiosa per recuperare l’altra faccia della vostra identità. Quella buia, recalcitrante. Per unirla alla positività audace. Parola chiave della settimana: luce.

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: CANCRO

CANCRO – Amare qualcuno significa lenire le sue ferite o accettare tutte le sue paure inafferrabili? Non c’è bisogno di rispondere subito, le stelle sono certe che da qui si snoda la soluzione del vostro vivere. Essere accolti con le vostre ostilità, la prossimità e l’improvvisa distanza, gli scatti di insofferenza. Ora si può e si deve accettare. Non ci sono nemici all’orizzonte. Soltanto una nuova volontà che sorge. Parola chiave della settimana: risolvere.

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: LEONE

LEONE – Ma il Leone è così duro come vuole far credere? O, come Bukowsky, dietro la ruvida corazza cela un’anima poetica sofferta. Si saprà a breve, quando i transiti in Acquario inizieranno a scartavetrare la facciata, per ridipingere una volontà appannata dalle vicissitudini e da un isolamento interiore più amaro di quello reale. Il primo quarto di Luna nel vostro segno si schiarisce la voce per ripartire con grinta. Parola chiave della settimana: ristrutturare.

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: VERGINE

VERGINE – Arriva Mercurio in Toro e vi strappa un sorriso, risorsa che apre la strada all’ottimismo. Era ora di chiudere alle vostre spalle la porta che conduce lontano da voi stessi, in zone semibuie, verso pensieri ostinatamente critici sugli altri e su voi stessi. Basta. Lasciate la lente di ingrandimento nel cassetto. La bellezza viene dagli occhi che ridono, non chiusi a fessura per frugare tra i tic della gente. La parola chiave della settimana: rilassarsi.

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: BILANCIA

BILANCIA – Vi riconoscete. Marte e Saturno restituiscono un’identità compatta. Come in La Moustache, il libro di Emmanuel Carrère. Dove il protagonista si taglia i baffi per fare una sorpresa alla moglie, ma né lei né gli altri se ne accorgono. E l’identità perduta scatena una fuga spiazzante da se stesso. Oggi non è così. Tornate in possesso di tutti i pezzi del vostro Io. E il primo quarto di Luna è luce su un nuovo desiderio. Parola chiave della settimana: fiducia.

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: SCORPIONE

SCORPIONE -Insofferenza domestica. Ci si mette anche Mercurio opposto in Toro, che sbaglia le parole come un correttore ubriaco. Ora si tratta di razionalizzare questo periodo, aggrovigliato nelle contraddizioni. State vivendo una lotta intestina con voi stessi. Non è facile districarsi dalle contraddizioni che vi vedono troppo incalzanti. Accoglienti e ostili. Poi, all’improvviso, quasi mansueti, fautori del vada come vada. Parola chiave della settimana: equilibrio.

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: SAGITTARIO

SAGITTARIO – «Niente di più innocente/ c’è al mondo / che non sapere e aver saputo/ niente» scriveva Vincenzo Cerami in Alla luce del sole. E di innocenza che sa e ignora voi siete i figli primogeniti purissimi. Il primo quarto di Luna in Leone sa che siete pronti a ridisegnare una primavera che farà il suo dovere, restituendovi un benessere che non ricordavate. Mercurio in Toro mette a fuoco un progetto lavorativo e familiare perfetto. Parola chiave della settimana: calma.

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: CAPRICORNO

CAPRICORNO – All’altezza della situazione: è il vostro chiodo fisso, nascosto tra le pieghe dell’inconscio. Non riconosciuto, eppure vivo, pulsante. Ora lo siete. Senza turbamenti, senza esitare. Il primo quarto di Luna in Leone è l’accendino che scatta su un agire acceso dalla fiducia, dal senso di libertà che vi promuove senza perdersi in convenevoli. E voi la indossate con insospettabile freschezza. Parola chiave della settimana: promuovere.

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: ACQUARIO

ACQUARIO – Avete voglia di sfuggire dalla presa di Saturno che vi ingabbia. Chi è nato a fine gennaio si sente privato della libertà, mentre l’ironia si diverte a lanciare in alto la monetina, strizzando l’occhio alla sorte. Anche Mercurio incalza sull’insofferenza. Facendovi sentire estranei a voi stessi mentre passeggiate su e giù per i pensieri. Venere è pianeta complice che protegge una relazione solida, affidabile. Parola chiave della settimana: pazientare.

Oroscopo Branko Domenica 26 Aprile 2020: PESCI

PESCI – Bello stabile. E voi, tanto per rompere la noia, sfoderate battibecchi sentimentali. Quisquiglie. Siete vicino a quello che desideravate? Aprite l’obiettivo per avere una visione completa della settimana. Il primo quarto di Luna è pronto a legarsela al dito se negate l’evidenza. Laggiù in fondo alla sala qualcuno sventaglia la mano a mezz’aria come a dire così così. Aprile si chiude positivamente. Il resto non conta. Parola chiave della settimana: sorridere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *