Paolo Bonolis ad Avanti un altro, Miss Claudia la cognata esce fuori casa: “E la quarantena?”

Pubblicato il: 25 Marzo 2020 alle 9:48

L’attenzione mediatica in questi giorni resta concentrata su quello che sta succedendo in Italia e sul racconto della quotidianità da parte di tutte le persone che in giorni come questi sono costretti a uscire di casa per varie emergenze. Non a caso, ecco la protagonista di questa notizia è Miss Claudia Ruggeri di Avanti un altro la quale viene intimata di stare a casa attraverso i social.

Avanti un altro: il game show si ferma?

Nel corso di questi giorni abbiamo avuto modo di raccontare le varie polemiche che hanno interessato il programma di Avanti un altro condotto da Paolo Bonolis per via di quello che sta succedendo in Italia a causa del Coronavirus. Per via del forte aumento dei casi, ecco che casa Mediaset ha preso la decisione di interrompere la messa in onda di diversi programmi tra cui anche quello di Avanti un altro la cui stagione sarebbe già stata interamente registrata.

Al momento la messa in onda del game show sembra non aver subito alcuna alterazione, ma ecco che a tenere banco nel mondo delle notizie troviamo Miss Claudia e un qualcosa che si è verificato durante la messa fuori dagli studi del programma di Avanti un altro.

“Stai a casa”

Sono stati questi alcuni commenti che sono stati scritto in una foto pubblicata da Miss Claudia Ruggeri cognata di Paolo Bonolis.

La donna ha pubblicato su Instagram una foto che la ritrae con mascherina e protezioni varie a seguito mentre sta per andare a fare la spesa, ovvero un qualcosa ampiamente consentita dal Governo che ha chiesto alla popolazione di uscire per le mere emergenze o appunto per recarsi al supermercato e fare rifornimento di viveri.

“Continuare a presentare i personaggi”

In attesa che l’Italia possa tornare alla normalità dopo quello che sta succedendo a causa dei contagi del Coronavirus, ecco che il desiderio di tutti è quello di poter vedere un appiglio di quotidianità anche durante la messa in onda dei programmi.

Non a caso, ecco che giova a favore anche la dichiarazione che tempo fa Miss Claudia ha rilasciato a Tv Sorrisi e Canzoni parlando del suo futuro lavorativo. Alla rivista, il personaggio del Minimondo ha dichiarato: “Continuare a presentare i personaggi del Minimondo in Avanti un altro! Ma grazie a Miss Claudia sto assaporando il gusto della conduzione e mi piacerebbe condurre uno show tipo Colorado o Made in Sud”.

Claudia Ruggeri prima di Avanti un altro

L’incontro tra Paolo Bonolis e Claudia Ruggeri è stato un vero frutto del caso ma che ha cambiato la vita della donna.

A raccontare cos’è successo prima del suo approdo ad Avanti un altro è stata la stessa Claudia Ruggeri che, in occasione di una lunga intervista a Tv Sorrisi e Canzoni ha dichiarato: “Sì. Ho iniziato giovanissima come modella. E a soli 18 anni sono stata chiamata per il programma Chiambretti c’è dove ero nel corpo di ballo e di canto. E nel 2004 sono stata scelta per una piccola parte nel film di Carlo Verdone L’amore è eterno finché dura: poche battute, intendiamoci, ma per me era come vivere un sogno”. Successivamente la donna continua dicendo: “Poi, contemporaneamente, mi hanno contattata per partecipare a Domenica in. E da lì la mia vita è cambiata. Ho conosciuto Paolo Bonolis, che all’epoca conduceva il programma, e ho trovato l’amore”.

“Mi sono messa piangere”

Miss Claudia Ruggeri, successivamente, racconta anche un episodio legato alla delusione d’amore arrivata prima di conoscere il marito, nonché fratello di Sonia Bruganelli. A Tv Sorrisi e Canzioni, Claudia Ruggeri continua dicendo: “Già. Avevo 19 anni ed ero fidanzata con un ragazzo gelosissimo. Non sopportava che facessi televisione e mi ha lasciata di punto in bianco. Una domenica, dietro le quinte di Domenica in, mi sono messa a piangere. Un giovane mi si è avvicinato dicendomi: ‘Chi fa piangere una ragazza così bella?’. Così ho incontrato Marco, il mio attuale marito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *