Pierfrancesco Favino cambia vita, la dichiarazione scioccante: “Ho scoperto cose che non sapevo”

Pubblicato il: 21 Aprile 2020 alle 3:08

A tenere banco in queste ore nel mondo del gossip internazionale troviamo le dichiarazioni che Pierfrancesco Favino ha rilasciato in merito alla sua quarantena sui social. I giorni in casa hanno fatto sì che l’attore mettesse in discussione il suo futuro essendo pronto a cambiare vita? Ecco di cosa si tratta.

Pierfrancesco Favino la quarantena

Pierfrancesco Favino è uno degli attori più importanti del panorama artistico italiano e che da anni è riuscito a conquistare il pubblico sia da casa che al cinema.

Poco prima che venisse imposta la quarantena, ecco che Pierfrancesco Favino si trovava sul set, come da lui stesso dichiarato: “Io stavo girando Corro da te di Riccardo Milani, una commedia di amore e disabilità, ci siamo fermati prima della scena finale. Sì, avrei preferito che Gli anni più belli continuasse sulle piattaforme ma era difficile valutarlo senza sapere quanto sarebbe durato il blocco. Però i film in tv vanno valorizzati, c’è bisogno di attenzione, che vengano programmati in prima serata, come sostiene Pupi Avati”.

Pierfrancesco Favino cambia vita?

A quanto pare la quarantena è anche l’occasione perfetta per Pierfrancesco Favino per mettere le carte in tavola e pensare a cosa fare una volta abbandonato il cinema, ammesso che una cosa del genere possa avvenire nel suo futuro.

L’attore, sempre sui social, si è lasciato andare raccontando questo desiderio: “Insegnare il cinema a scuola per avere un nuovo pubblico e tra qualche anno una nuova generazione di sceneggiatori e registi. I ragazzi crescono con l’idea che il nostro cinema sia di serie B, bersagliati da modelli angloamericani. In tutto il mondo il cinema si studia, io sono disponibile a raccontarlo nelle scuole, molti colleghi lo farebbero”.

“Ho scoperto cose che non sapevo”

Comunque sia, Pierfrancesco Favino sta cercando di cogliere quanto di bello gli sta permettendo di conoscere questa quarantena, chiuso in casa insieme alla famiglia.

L’attore ha messo si essersi concesso del tempo anche per alcuni lavori manuali da fare in casa dato che al momento sono imposte delle regole rigide per il distanziamento sociale, per il quale tutti siamo chiamati a rimanere a casa. Pierfrancesco Favino ha concluso il suo intervento, non a caso, raccontando il seguente aneddoto: “Ho scoperto una manualità che non sapevo di avere, mi sto scoprendo elettricista di un certo livello, faccio un corso di montaggio cinematografico online, mi dedico a nuovi progetti. Ma prima cucino, faccio i compiti con le mie figlie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *