Pierluigi Diaco sotto attacco, la bufera a Io e Te non si placa

Pubblicato il: 6 Luglio 2020 alle 4:59

La bufera non si è ancora placata per Pierluigi Diaco che si trova nel mirino dell’attenzione mediatica per via di quello che è successo durante l’intervista rilasciata da Monica Setta. A quanto pare il popolo del web non perdona il conduttore di Io e Te.

Pierluigi Diaco perde le staffe

A quanto pare non accenna a placarsi la bufera mediatica che ha travolto Pierluigi Diaco per via dei fatti che si sono verificati a Io e Te. Il tutto è successo durante l’intervista che Monica Setta ha rilasciato al programma del pomeriggio di Rai 1, quando improvvisamente perde la pazienza e diventa indisponente nei confronti della collega che era ospite in studio per raccontarsi al pubblico dello show.

Il filmato in questione, pubblicato da Trash Italiano in men che non si dica ha fatto il giro del web lasciando tutti senza parole e riservando a Pierluigi Diaco commenti come il seguente: “Belle frasi ma che non corrispondono quello che sei!!! Da un nostalgico di RTL senza di te… W Legrenzi e Giuliani!”.

Pierluigi Diaco sotto attacco

I fatti che si sono verificati nel programma di Io e Te non sono stati ben graditi al pubblico che hanno subito attaccato Pierluigi Diaco sul web.

Sono state molte, dunque, le persone che proprio non hanno gradito il modo in cui il conduttore abbia risposto alla collega Monica Setta, visibilmente spazientito, nel frattempo però non manca chi ha deciso invece di difendere Pierluigi Diaco: “Che vespaio sul tuo conto. io non ti conosco e giudico, positivamente, ciò che vedo durante il programma. Il ‘dietro le quinte’ lo lascio a chi ti vede. una volta valeva il motto ‘tanti nemici, tanto onore’. Io lo vedrei come occasione di miglioramento personale, a smussare qualche angolo… Comunque, per me, sei un bravo professionista”.

“Ogni tanto ho perso la lucidità”

Pierluigi Diaco aveva già avuto modo di chiedere scusa al pubblico a casa qualche giorno fa durante la messa in onda del programma di Io e Te. In particolar modo, il conduttore aveva rilasciato la seguente dichiarazione: “Ogni tanto ho perso la lucidità e ho perso anche la pazienza, ma se mi si rivolto in maniera sgradevole è perché chiedevo aiuto e fare questo mestiere con la passione… Quindi se avete visto in circolazione, in questi anni, degli audio o dei video, non pensate che quelle reazioni assomiglino al comportamento e al carattere dei personaggi televisivi perché come accade voi, nel vostro lavoro, di perdere la pazienza, accade anche a noi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *