Principe Carlo e lo sgarro alla Regina Elisabetta, solo ora emerge la verità

Non è una novità il fatto che il rapporto tra il Principe Carlo e la madre, ovvero la regina Elisabetta non è stato sempre idilliaco. Sembra che la Sovrana non gli abbia mai perdonato un errore commesso dal figlio in passato. Ormai la regina Elisabetta ha una età piuttosto importante e pare che sia quasi del tutto pronta a lasciare le redini del paese in mano al figlio, che molto probabilmente sarà il futuro Re del Regno Unito. Il passato si era anche ipotizzato che la Regina potesse decidere di lasciare il suo posto al nipote ovvero il principe William, ma secondo alcune indiscrezioni trapelate in questi ultimi tempi, l’erede al trono sarà il figlio Carlo. Sono circa 68 anni gli anni di trono della Regina Elisabetta e soltanto adesso si inizia a parlare di una possibile abdicazione di Elisabetta II visto che ha già compiuto 92 anni ed i sudditi iniziano a temere per le sue condizioni di salute.

La Regina Elisabetta si prepara per abdicare

L’ultimo anno per la Regina non è stato semplice visto i numerosi scandali che si sono susseguiti in questi ultimi mesi, primo tra tutti il coinvolgimento del Figlio Andrea nelle caso Epstain, ed ancora le polemiche sulla brexit e altri scandali relativi a Meghan ed Harry e sulla crisi tra Kate e William per gli ipotetici tradimenti di quest’ultimo nei confronti della moglie. Dopo questo anno piuttosto burrascoso, pare che la Regina abbia deciso di ritirarsi per cercare di vivere gli ultimi anni della sua vita in modo più sereno e tranquillo ed avrebbe addirittura deciso di togliere gli addobbi natalizi il prossimo 7 febbraio in ricordo della scomparsa del padre Re Giorgio VI, che è  morto il 6 febbraio 1952.

Il Principe Carlo accelera nell’ingerenza negli affari

Inoltre il fatto che la Regina sia prossima a lasciare il trono è dato dal fatto che il principe Carlo in questi ultimi tempi ha dato una accelerata alla sua ingerenza negli affari del regno. Come abbiamo già anticipato però, i rapporti tra la Regina e il figlio sono stati in passato piuttosto burrascosi. Ci sarebbe un episodio del tutto inedito, rivelato soltanto recentemente e che risalirebbe al 2017 quando il Principe Carlo avrebbe preso una decisione in autonomia contro la volontà della madre e questo avrebbe tanto infastidito la regina Elisabetta.

Carlo avrebbe insistito per licenziare uno dei collaboratori più stretti della Regina ovvero il segretario Sir Christopher Geidt. Si è trattato anche per la stampa di un’esclusione senza precedenti e questo ha portato il figlio Carlo e la regina Elisabetta ad avere un rapporto pessimo per un periodo di tempo. Secondo quanto riferito da alcune fonti reali, il principe avrebbe fatto tutto ciò per dare un segnale, ovvero per far capire che si stesse preparando a diventare il nuovo Re.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *