Principe Carlo, il Principe Andrea è un vero problema a Buckingham Palace?

Pubblicato il: 21 Maggio 2020 alle 3:43

La Regina Elisabetta nel 2019 si è trovata ad affrontare non poche difficoltà rispetto a quello che è successo a Buckingham Palace, come ad esempio le tante problematiche che sono derivate dal coinvolgimento del figlio Andrea in un caso di cronaca internazionale.

Gli anni bui per la Corona

Chi conosce bene la storia della corona sa benissimo che gli anni bui per la Regina Elisabetta sono stati sostanzialmente due: il 1992 e il 1997, il primo segna la fine del matrimonio sia per Carlo che per la sorella Anna e il secondo invece la macchia indelebile del sangue di Lady Diana, morta a Parigi a seguito di un incidente stradale.

Essere Regina per la sovrana non è mai stato un lavoro semplice, sia per il popolo che per la famiglia. Negli anni dopo il suo insediamento ha dovuto fronteggiare gli scandali nati dalla condotta della sorella Margaret e successivamente quelli del figlio che è sempre stato legato a Camilla Parker Bowles, nonostante fosse sposato a un’altra donna. Adesso sembrava esser arrivato a Buckingham Palace un lungo momento di pace ma così non è stato… dato che i giorni felici sembrerebbero esser già finiti da un po’.

Il Principe Andrea è un vero problema?

Durante l’estate del 2019 il Principe Andrea è stato travolto dallo scandalo che lo vedeva nel mirino di uno scandalo internazionale, incentrato su un giro di prostituzione internazionale. Nonostante i tentativi di discolparsi da tutto, la Regina Elisabetta si è vista costretta ad allontanare da palazzo quello che a detta di tanti sarebbe il figlio preferito.

Ad allontanare dalla famiglia il Principe Andrea sarebbe stato proprio il fratello maggiore, Carlo, che avrebbe assunto il comando della situazione trovando questa come una soluzione pratica da metter in atto il prima possibile. Così come ha fatto poi qualche giorno dopo.

Rapporti tesi tra fratelli

Il Principe Andrea non avrebbe gradito affatto il suo allontanamento da Buckingham
Palace messo in atto dal fratello Carlo, sul quale avrebbe detto che in realtà il Principe del Galles fosse geloso del fatto che lui sia il figlio preferito della Regina.

A rispondere per tono a tali affermazioni sarebbe stato il Principe Carlo che, come riportato da Lettoquotidiano, avrebbe fatto eco alle parole del fratello rispondendo nel seguente modo: “Lui non sarà mai me. Il vero problema è che a lui piacerebbe essere me!”. Dunque, non resta chiedersi: come sono cambiate adesso le cose tra i due Principi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *