Romina Carrisi la colpa di essere figlia d’arte: il duro sfogo su Albano e Romina

Pubblicato il: 22 Giugno 2020 alle 8:28

Essere un membro della famiglia Carrisi di certo non è facile per i figli di Albano e Romina che, per certi versi, devono sempre confrontarsi con loro soprattutto per quanto riguarda il mondo dell’arte. Quanto detto è una cosa che conosce benissimo anche Romina Jr, la quale comunque ha dovuto fare un lungo percorso per accettare sé stessa, ecco di cosa si tratta.

“Qualcosa che non li evocasse…”

I figli di Albano sono cresciuti tutti con l’amore per l’arte, dato che sia lui che Romina Power sono tra i cantanti italiani più amati al mondo e che ogni anno si racano in varie nazioni per tenere i loro acclamatissimi concerti.

Il fatto che loro siano due artisti famosi in tutto il mondo, di certo, non ha reso le cose facili per i loro figli. Non a caso, a esprimere bene questo concetto troviamo Romina Carrisi che in occasione di una passata intervista a Gente ha dichiarato: “Avere avuto un padre e una madre famosi ha avuto più aspetti positivi che negativi. Avrei potuto scegliere un nome d’arte che non li evocasse, ne avevo già pronto uno. Invece ho voluto essere fedele alle mie origini, che sono poi anche quelle dei miei nonni, di due famiglie completamente diverse tra loro, i Carrisi, legati alla terra di Puglia, e i Power, divi di Hollywood. Io sono entrambe queste cose, Romina Carrisi Power”.

Romina Carrisi la colpa di essere figlia d’arte

Ebbene sì, essere la figlia di Albano e Romina Power, dunque, non è di certo facile per Romina Jr che in questi anni ha sempre cercato il suo posto nel mondo dell’arte, dovendo imparare anche a vivere con il peso di due cognomi così importanti come quello del padre e della madre.

Romina, dunque, sembrerebbe aver trovato la sua dimensione perfetta nel mondo dei social come influencer e soprattutto nel mondo della scrittura, grazie anche alla pubblicazione del libro di poesie avvenuta anni fa. Ma il tutto non finisce qui.

Le preoccupanti parole di Romina Carrisi

Nel corso delle ultime ore, dunque, a tenere banco nel mondo del gossip troviamola pubblicazione di una lirica da parte di Romina Carrisi e che avrebbe messo in allarme anche ai fan. Si tratta di una poesia in cui la Carrisi racconta quasi il suo malessere in un contesto che sembrerebbe essere passato che le stava stretto.

Non a caso, nella lirica in questione scritta dalla giovane artista è possibile leggere: “Mi chiamano pazza perché non mi capiscono mi chiamano irrequieta, perché la loro vita è monotona sono al centro del mirino di un gioco inesistente. Io non porto le risposte nel mio cuore non lo so neanche come si cucinano le uova. Ma una cosa solo una mi è chiara come la notte prima del giorno: io mi amo nel mio disordine mi lavoro le mani prima di mangiare e preferisco e preferisco morire piuttosto che passare il resto dei miei giorni a puntare il dito e sentire che ho il diritto di considerami migliore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *