Sabrina Salerno una furia, lo sfogo sui social “Siamo la barzelletta del mondo…”

0
1

Così come tutti noi anche Sabrina Salerno sta facendo la quarantena all’interno della sua abitazione, ovvero una villa che si trova nel Trevigiano insieme al marito è al figlio. Così come la maggior parte dei personaggi del mondo dello spettacolo, Sabrina Salerno in queste settimane è stata particolarmente attiva sui social network nel tentativo di fare compagnia a tutti i suoi follower attraverso delle dirette Instagram oppure pubblicando delle foto abbastanza seducenti. Nei giorni scorsi,  il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte pare che abbia parlato della tanto attesa Fase 2 che ufficialmente prenderà il via il prossimo 4 marzo. Sembra che Sabrina Salerno però non abbia gradito le parole del premier ed affidato proprio ad Instagram il suo duro sfogo. Ma cosa ha detto la showgirl?

Sabrina Salerno, su Instagram duro sfogo contro il Premier Conte

Come abbiamo già avuto modo di anticipare, sembra che Sabrina Salerno abbia confessato a tutti i suoi follower attraverso Instagram che questa tanto attesa Fase 2, l’ha lasciata parecchio perplessa. Così nel corso di una diretta Instagram La donna ha voluto sapere dai suoi follower che cosa pensassero al riguardo. La donna pare che abbia trovato ingiusto in fatto di non dare la possibilità a parrucchieri ed estetisti di poter aprire i loro negozi, così come ai bar e ristoranti.

Se venivano rispettate le distanze di sicurezza, le mascherine, avevano sanificato l’ambiente e fatto tutto quello che fanno magari in un’azienda con 300 persone, facendo entrare poi una persona alla volta o due alla volta, perché aprire il primo di giugno? Io non lo comprendo questo”. Queste le parole riferite dalla showgirl che negli anni ’80 era una vera e propria Diva.

Duro sfogo della Salerno sui social

Sembra che la showgirl e cantante sia piuttosto infastidita da questo aspetto legato alla fase 2 e per questo avrebbe contestato le scelte del Governo. Su Instagram, la showgirl ha portato avanti una vera e propria polemica, manifestando tutta la sua disapprovazione riferendosi a tutte quelle persone che nel mese di aprile e maggio, non hanno avuto modo di guadagnare nemmeno un euro, ma hanno dovuto soltanto pagare tasse e altre spese. “I soldi, pochi che hanno ricevuto questi 600 euro sono stati veramente miracolati, ma la maggior parte non ha ricevuto un fico secco”, ha aggiunto la Salerno. In molti, soprattutto commercianti, sono stati d’accordo con Sabrina Salerno ed hanno manifestato la loro ira. Ad ogni modo, bisognerà solo attendere prima che ufficialmente tutte le attività possano riaprire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here