Samuel Peron ed Enzo Paolo Turchi, l’appello dei ballerini commuove il web

Pubblicato il: 1 Ottobre 2020 alle 6:19

Samuel Peron ed Enzo Paolo Turchi sembra che siano uniti da un destino comune. Quale? La loro testimonianza sembra abbia tanto commosso tutti quanti. Su Rai 1 è andata in onda una nuova puntata di Storie Italiane ovvero il talk condotto da Eleonora Daniele. Questo va in onda tutti i giorni a partire dalle ore 9.45.

Samuel Peron ed Enzo Paolo Turchi ospiti della puntata di Storie italiane

Ospite della puntata di oggi, giovedì 1 ottobre 2020 è stato Samuel Peron che per chi non lo sapesse è il ballerino di Ballando con le stelle. Quest’ultimo nell’ultimo periodo è stato colpito dal Covid-19. Questo purtroppo lo ha costretto a fermarsi per un pò di tempo. Dopo aver trascorso parecchi mesi al lavoro in Sardegna, sembra che il ballerino pronto per iniziare a lavorare abbia scoperto di essere positivo al Covid. In qualche modo il destino di Peron sembra essere simile a quello di Enzo Paolo Turchi, il noto ballerino e coreografo.

Quest’anno l‘edizione di Ballando con le stelle non è iniziata proprio nel migliore dei modi. Il programma sarebbe dovuto andare in onda mesi fa, ma per via della pandemia tutto si è bloccato. Così, il programma è partito ufficialmente nelle scorse settimane. Ad ogni modo, il cast ha perso una pedina importante quale Samuel Peron a causa del Covid-19. Poi dopo l’inizio del programma, ecco che un altro ballerino ha dovuto abbandonare il programma. Raimondo Todaro è stato operato d’urgenza la scorsa settimana per un’appendicite.

Lo sfogo di Enzo Paolo Turchi

Quest’ultimo sembra che abbia risolto e adesso sta lavorando per poter tornare al lavoro prima possibile. Samuel Peron ed Enzo Paolo Turchi in questi giorni sono stati protagonisti di un duro sfogo sui social. Nella puntata che è andata in onda oggi, nel salotto di Storie italiane, si è parlato proprio di questa vicenda così tano delicata. “Dopo 50 anni di lavoro, 620 euro al mese di pensione.”, è questo quanto dchiarato dal coreografo, marito di Carmen Russo. L’emergenza Coronavirus ha fatto emergere dei grandi problemi.

Il ballerino assente da Ballando con le stelle

Anche Peron sembra che si sia sfogato, dicendo di non essere tutelato dal fatto di non poter lavorare per via del Covid-19. Peron nel corso del suo intervento sembra abbia detto che il 40% dei lavoratori italiani a partita IVA, sta vivendo queste difficoltà. “Non c’è la stessa tutela”, avresbbe detto ancora il ballerino. “Se non lavoriamo, non creiamo reddito” ha continuato poi Peron. “Se stiamo a casa per malattia non abbiamo supporto dallo stato“, ha aggiunto ancora il ballerino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *