Stefano De Martino, sarà Mariacarla la donna pronta a rapire il cuore dell’ex di Belén?

Dopo la separazione da Belén sono stati accostati a Stefano diversi nomi di possibili nuove compagne, ogni volta puntualmente smentiti. Ma questa potrebbe essere la volta buona.

Qualche weekend fa, Stefano è stato paparazzato in compagnia di una donna: prima ha portato a casa la sua nuova fiamma (una casa che ha preso non lontano da quella di Belén in modo da stare vicino al figlio Santiago) e poi è andato a ‘prelevare’ il ‘ piccolo dal vecchio appartamento in cui viveva con l’ex moglie Belen Rodriguez, dopo aver trascorso un romantico fine settimana in un resort in Trentino Alto Adige.

La Boscono è una modella famosissima nell’ambiente del fashion e anche un’attrice di teatro. È diventata celebre anche per gli appassionati di musica per la sua relazione con Ghali. Più matura di De Martino di 9 anni, è nata a Roma ed è madre di una bambina. Occhi e capelli scuri nella sua carriera ha lavorato per alcuni dei brand di moda più noti, da Roberto Cavalli a Bluemarine, Gucci, Versace, Fendi, Yves Saint Laurent, Valentino, Giorgio Armani e tantissimi altri.

La sua bellezza eterea, dai lineamenti lontani da ciò che ‘canonicamente’ è bello, è stata la caratteristica vincente che le ha dato la possibilità di sfondare nel campo della moda e affermarsi a livello mondiale. Mariacarla è stata la prima italiana a posare per il calendario Pirelli ed è stata inserita nella classifica di Forbes dedicata alle modelle più pagate al mondo.

E se a Stefano piacciono le donne più “vecchie” di lui (anche Belén aveva 5 anni di più) a Mariacarla piacciono più giovani: la super modella ha fatto parlare di sé per la relazione che ha avuto con il trapper Ghali, di 13 anni più giovane, terminata tuttavia dopo un anno. Attendiamo buone nuove da questa – presunta nuova coppia. Sarà la bellissima modella romana la donna pronta a rapire il cuore al ballerino?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *