Sylvester Stallone morta la mamma, chi era la madre dell’attore?

0
2
Sylver Stallone

Mamma di Sylvester Stallone Jakie è scomparsa all’età di 98 anni il 22 settembre 2020

Un grave lutto ha colpito il grande attore Sylvestr Stallone. Per lui, sua madre era sicuramente la donna più importante della sua vita. Non solo perchè era colei che l’ha sempre sostenuto ma anche quella che lo ha cresciuto come se fosse sempre il suo bambino

La donna lo ha sempre protetto, anche quando Stallone sposò Brigitte Nielsen, ostacolando le nozze (come infatti naufragate dopo poco l’evento).

Chi era la mamma di Sylvester Stallone?

Ad annunciare il tragico lutto in famiglia, suo figlio Frank. Jackie Stallone è morta nel sonno nella sua casa all’età di 98 anni. Lo ha annunciato sul suo profilo Instagram il fratello di Sylvester

Questa mattina io e i miei fratelli abbiamo perso nostra madre Jackie Stallone”, questo il messaggio. “Era la madre di quattro figli, Tommy, Sylvester, Frankie e la mia defunta sorella Toni Ann. Era una donna straordinaria che si allenava tutti i giorni piena di grinta e senza paura. E’ spirata nel sonno come aveva sempre desiderato. Chi la conosceva sa benissimo che era una persona amante della vita, una donna incantevole e molto eccentrica ed appariscente.

Jake era nata il 29 novembre 1921 a Washington DC ed ha vissuto varie problematiche. Oltre al proibizionismo e la seconda guerra mondiale ha combattuto anche contro luna lunga depressione.

Suo figlio Frank Stallone la ricorda così:

Il fratello di Sylvester Stallone ha scritto un lungo messaggio su Instagram in occasione della morte della madre.  L’uomo ha spiegato che insieme alla sua mamma amava parlare degli anni passati, ovvero gli anni 20, 30 e 40.

Era una lezione di storia. La sua mente è stata acuta come un rasoio fino al giorno in cui se n’è andata. Non ha mai indossato una maschera da vera ragazza rivoluzionaria. Non ha mai indossato una maschera da vera ragazza rivoluzionaria. Immagino che ora affogherò le mie emozioni e il mio dolore nelle lacrime e in molto vino. Quando conosci qualcuno da 70 anni è dura e triste. Aveva sette nipoti e 3 pronipoti.

Sylvester Stallone si è molto preso cura di lei negli ultimi anni e l’ha sempre trattata come una regina. Non potrò mai più chiamare mia madre e farla urlare contro di me perché non mi sono mai sposato. La amavamo tutti, amavamo la sua voglia di vivere e di vincere.  Mi mancherai per sempre mammina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here