Tina Cipollari contro Gemma Galgani: ”Ha l’età di mia nonna e cerca i trentenni”

Pubblicato il: 12 Settembre 2020 alle 7:15

 A Vent’anni di meno in un istante. Le mani del chirurgo estetico al posto della bacchetta magica e Gemma Galgani sembra un’altra. Ora si piace. Ma, ovviamente, il nuovo àspetto lascia scoperto un fianco: ora Tina ha un’arma in più per deriderla. La sua nemica giurata, opinionista di Uomini e donne, non ci va giù leggera. Per lei, ovvio, nemmeno col lifting la dama torinese troverà l’amore.

Del resto già quando Gemma si era presentata a Selfie – il programma condotto da Simona Ventura – per migliorarsi, la Cipollati l’aveva freddata: «Altro che chirurgo, qui ti serve un fabbro!». Per la vamp del dating show, Gemma è senza speranza.

A 70 anni dovrebbe smetterla di cercare l’amore in tivù: «Saresti una nonnina splendida alla tua età, e invece vuoi fare Pretty woman», tuona spesso in studio la vamp di Canale 5. Che con Gemma – va riconosciuto – è stata profetica: «Lei non vuole piacere a se stessa, vuole piacere ai trentenni», aveva intuito. Per poi impartirle la lezione: «Impara ad accettarti, che è meglio».

In effetti, l’operazione di ringiovanimento della Galgani  che a Selfie aveva ottenuto solo lo sbiancamento dentale e la ricostruzione degli incisivi – arriva proprio dopo rincontro con Nicola Vivarelli,, detto “Sirius”, baby cavaliere di 26 anni conosciuto prima dell’estate a Uomini e donne. Ma è Gemma in persona stavolta, a confermare le parole di Tina. Infatti la Galgani  racconta: «C’è stato un periodo in cui non mi piacevo più di tanto e questo mi creava disagio nel rapportarmi con gli altri, visto che avevo avuto anche frequentazioni con uomini più giovani, come Sirius».

Insomma, evidentemente il naufragio della storia con Vivarelli ha fatto scattare in lei la molla decisiva che l’ha portata dal chirurgo plastico. Una scelta che ha suscitato proprio la reazione di Sirius, il quale non ha preso bene il cambiamento della Galgani. Evidentemente non aveva intuito che la dama si sentiva inadeguata al suo fianco, vista la notevole differenza di età.

Ora Gemma si rimette in gioco con altri spasimanti, mentre Tina – sempre più convinta che lei sia interessata solo ai riflettori – cerca di toglierle ogni speranza. «Sono sottoposta da anni agli attacchi di Tina, che prova ad abbattermi, offendendomi con le sue parole», dice la Galgani.

Che non si abbatte, anzi. «Le cadute mi fortificano, io mi rialzo ogni volta più forte. Tina vuole farmi capitolare, invece, mi rivede sempre al mio posto». Infatti Gemma è di nuovo corteggiatissima. E chissà che non sia il signore vicentino di 62 anni, soprannominato “Lorenzo Lamas” per la sua somiglianza col divo californiano degli anni Novanta. Magari il volto “spianato” di Gemma farà la differenza, stavolta. Nonostante gli insulti di Tina, che per ora sta lontana dai chirurghi. Ma domani, chissà…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *