Tina Cipollari festa di compleanno in limousine: opinionista fermata dalla polizia

L’attenzione mediatica in questi giorni resta concentrata su Uomini e Donne e i suoi protagonisti, soprattutto Tina Cipollari che trova sempre e comunque il modo per far parlare di sé. La dama è stata avvistata durante la sua festa sfarzosa di compleanno in limousine.

Tina Cipollati a Uomini e Donne

Questa nuova edizione di Uomini e Donne si presenta davvero molto interessante per Tina Cipollari che si trova protagonista di varie notizie di gossip che la riguardano. Nel parterre del programma di Maria De Filippi, ad esempio, ha avuto modo di scontarsi anche con Veronica Burchielli, il cui scontro ha richiesto anche l’intervento di Maria De Filippi che l’ha invitata a moderare i toni.

Nel frattempo, restano imperdibili anche le accese discussioni con Tina Cipollari di cui non accetta alcuni modi di fare, convinta che il suo vero amore siano solo le telecamere.

Tina Cipollari festa di compleanno in limousine

In questi giorni ha tenuto anche banco nel mondo del gossip anche un’ipotetica crisi tra Vincenzo Ferrara, con il quale avrebbe dovuto unirsi in matrimonio. I

Il pericolo della crisi è stato subito allontanato anche perché Tina Cipollari ha deciso di trascorrere insieme all’uomo il giorno del suo compleanno. Proprio in questa occasione, Tina Cipollari è stata avvistata in limousine per via di una festa molto sfarzosa che ha chiesto anche l’intervento della polizia che ha messo fine al party esclusivo che sta facendo discutere il web.

“Rifarei tutto”

A tenere banco nel mondo del gossip ancora oggi però troviamo le dichiarazioni che Kikò Nalli ha fatto parlando di Tina Cipollari. L’uomo, ospite di Vieni da me su Rai 1 ha parlato dell’ex moglie e del rapporto che ancora oggi li tiene uniti. Non a caso a Caterina Balivo, con cui ha condiviso un lungo periodo su Rai 2 per Detto Fatto, ha avuto modo di dichiarare: “Non mi sono mai pentito di averla sposata, mi ha regalato le tre cose più belle del mondo: non mi pento, rifarei tutto quello che ho fatto  È bello che ci sia stato l’amore, che siano nati dei figli stupendi ed è bello anche quando finisce: noi abbiamo creato questo rapporto, il fatto di non dividerci di fronte ai bambini ma accompagnarli in questo percorso che è la vita– spiega Kikò Nalli-. Una settimana c’è lei ed una settimana ci sono io, una settimana entro io in casa ed una settimana entra lei”.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *